Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MONDRAGONE / Carnevale 2013, il professore Ciriello eletto presidente. L'assessore Nazzaro sostiene l'evento


      Commercianti, scuole e l’associazioen Quartiere Mare pronti a lanciare la nuova kermesse folkloristica della cittadina rivierasca MONDRAGONE - “Sarà una edizione del Carnevale straordinaria:  ciò che ci ha uniti, già durante la scorsa edizione del Natale mondragonese, è stata la volontà di risollevare le sorti dell’economia cittadina dei commercianti disponibili a collaborare ad eventi […]

    Nelle foto, da sinistra, Pietro Ciriello e l’assessore Francesco Nazzaro

     

    Commercianti, scuole e l’associazioen Quartiere Mare pronti a lanciare la nuova kermesse folkloristica della cittadina rivierasca

    MONDRAGONE - “Sarà una edizione del Carnevale straordinaria:  ciò che ci ha uniti, già durante la scorsa edizione del Natale mondragonese, è stata la volontà di risollevare le sorti dell’economia cittadina dei commercianti disponibili a collaborare ad eventi di sicuro richiamo, esaltare le potenzialità organizzative dell’Associazionismo cittadino ( l’Associazione Quartiere Mare,  che mi onoro di presiedere,  è sempre in prima fila nella partecipazione ad ogni iniziativa che si è organizzata nel nostro territorio negli ultimi cinque anni), far emergere i talenti artistici e chi è preposto a farli emergere per competenza ed esperienza, unita alla disponibilità degli amministratori cui la città rivolge richiesta di partecipazione logistica e patrocinale>.
    A parlare è il prof Pietro Ciriello, neo-eletto presidente del Comitato Carnevale Mondragonese 2013.
    Al suo fianco chi ha creduto fortemente,  negli ultimi anni, in rappresentanza dei commercianti di viale Margherita Mario Di Lorenzo,  e il direttore artistico  Virgilio Pagliaro, ma non dimenticando Giueseppe Avenia ed altri amici da sempre attivi ad organizzare l’evento carnevalesco mondragonese, nel rilancio della immagine di Mondragone e della ripresa culturale, sociale ed economica del commercio cittadino.
    “Avuto il sostegno dell’assessore Nazzaro  –  continua Ciriello  –  abbiamo voluto coinvolgere i commercianti di Via Venezia, che subito hanno mostrato straordinario apprezzamento e hanno dato l’assenso a  partecipaere  alla kermesse. Mi riprometto di coinvolgere anche il Quartiere Piazza e le scuole Medie cittadine di ogni ordine e grado.  Con queste ultime istituiremo un Premio Miglior “Giovane in maschera”  1 Edizione  Carnevale di Mondragone che, contando sulla competenza dei Dirigenti delle Scuole Medie territoriali e sotto la Presidenza del DS della media Buonarroti-Da Vinci di Mondragone, prof.ssa Rosa Alba Veneruso  ed in collaborazione con il DS dell’ITCT Stefanelli di Mondragone, prof.ssa Nunzia Mallozzi, invitino i giovani del territorio ad un protagonismo positivo che, nel nome della civiltà, eviti episodi di bullismo durante la tre-giorni delle manifestazioni carnevalesche. Intanto abbiamo invitato parrocchie, associazioni, scuole di danza e privati ad allestire un carro allegorico per migliorare il programma individuato.
    E così, sulla base di ripetuti incontri, alla presenza anche dell’Assessore alle Attività Produttive Claudio Petrella, le Associazioni dei Commercianti di Viale Margherita e via Venezia, l’Associazione Quartiere “Mare”, l’Associazione Allegri Mondragonesi e l’Associazione Riviera di Sinope hanno costituito un Comitato  finalizzato all’organizzazione del Carnevale 2013. Il programma, tra l’altro, vede l’organizzazione domenica 10 e martedì 12 febbraio di un corteo che partirà da via Venezia ed attraverserà viale Margherita per poi fermarsi in Piazza Falcone, dove martedì sera sarà premiata la “Maschera 2013“. Ma non solo. Ci sarà tanta musica, con uno spettacolo organizzato dai giovani e dai docenti dell’ITCT “N.Stefanelli” di Mondragone,  gruppi mascherati, karaoke e balli di gruppo.

    PUBBLICATO IL: 29 gennaio 2013 ALLE ORE 11:12