Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE – Smart poles, ok della giunta De Angelis al progetto dei “pali intelligenti”


          Il progetto è promosso dal consorzio Asmez     MARCIANISE – Un sistema di illuminazione pubblica a led che contestualmente potenzi l’accesso al web: è questo l’obiettivo di “smart poles”, progetto promosso dal consorzio Asmez in risposta all’avviso regionale per  l’adozione di “Misure per l’accelerazione della spesa”, ed a cui l’amministrazione De Angelis […]

     

     

     

    Il progetto è promosso dal consorzio Asmez

     

     

    MARCIANISE – Un sistema di illuminazione pubblica a led che contestualmente potenzi l’accesso al web: è questo l’obiettivo di “smart poles”, progetto promosso dal consorzio Asmez in risposta all’avviso regionale per  l’adozione di “Misure per l’accelerazione della spesa”, ed a cui l’amministrazione De Angelis ha aderito.

    Con apposita delibera, approvata dalla giunta nella giornata del 16 gennaio, l’esecutivo ha infatti ratificato l’accordo di programma, che consente al Comune di rientrare nell’aggregazione di Enti, aventi come capofila Caggiano (Sa), per partecipare, con il supporto del sopraccitato organismo,  al bando promulgato da Palazzo Santa Lucia.

    Promotore dell’iniziativa il sindaco Antonio De Angelis che per l’occasione ha collaborato con Giovanni Santoro, assessore all’Urbanistica con delega anche all’efficientamento energetico.

    Quest’ultimo in proposito ha chiarito: “Abbiamo deciso di aderire all’aggregazione di Enti già costituita perché riteniamo che il progetto proposto sia realmente innovativo e, una volta realizzato, possa facilmente coniugare le esigenze di sostenibilità, di  benessere del cittadino, e di contenimento della spesa”.

    In caso di ammissione al finanziamento si provvederà alla sostituzione su ampia parte del territorio comunale dell’attuale impianto di illuminazione pubblica con uno a led che si avvalga altresì del sistema dei “pali intelligenti”, un’infrastuttura di cablaggio a banda larga che permetterà di erogare, ed ancor più di potenziare, diversi servizi, tra cui la connessione wireless e la videosorveglianza.

    PUBBLICATO IL: 18 gennaio 2014 ALLE ORE 19:10