Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MARCIANISE – Consiglio comunale sul tribunale. De Angelis dribbla prudentemente di affrontare argomenti pericolosi


    Il fatto che il presidente del Consiglio Tartaglione abbia detto sì a questa convocazione dovrebbe significare che il 29 luglio non ci saranno clamorosi incidenti tra il primo cittadino e la sua, ormai, pseudo maggioranza MARCIANISE – E’ stato convocato il primo consiglio comunale, dopo quello di insediamento,  a Marcianise. Il presidente del Civico Consesso, Giuseppe […]

    Nella foto, Tartaglione e de Angelis

    Il fatto che il presidente del Consiglio Tartaglione abbia detto sì a questa convocazione dovrebbe significare che il 29 luglio non ci saranno clamorosi incidenti tra il primo cittadino e la sua, ormai, pseudo maggioranza

    MARCIANISE – E’ stato convocato il primo consiglio comunale, dopo quello di insediamento,  a Marcianise. Il presidente del Civico Consesso, Giuseppe Tartaglione, nonostante le percepibili e pregnanti tensioni che persistono in maggioranza, dove è in atto una guerra di nervi tra il sindaco Antonio De Angelis e i rappresentanti dello schieramento del centro destra,  ha ritenuto opportuno invitare gli esponenti del parlamentino cittadino alla seduta consiliare il prossimo 29 luglio alle ore 10.

    Argomento posto all’ordine del giorno: Tribunale – Atto d’indirizzo. Di fronte a questa scelta si comprende che il presidente del Consiglio, Tartaglione, di estrazione politica di Fratelli d’Italia, forse ha valutato possibile convocare l’Assise in tempi ormai bui dal punto di vista politico, in quanto l’argomento del Tribunale non è direttamente collegato alla cosiddetta questione dell’azzeramento della giunta.

    In poche parole, i consiglieri dei vari schieramenti con ogni probabilità parteciperanno ai lavori del Consiglio.

    PUBBLICATO IL: 24 luglio 2013 ALLE ORE 11:44