Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI – Salvatore Magliocca, assessore intelligente, ma un po vanesio, ora chiede la scorta dei vigili per scansare gli sganassoni che potrebbe incassare dalla variopinta umanità che bruca nei servizi sociali


        Tutto sommato non si tratta di una richiesta folle, ma è chiaro che i vigili urbani servono molto di più a fare altre cose. MADDALONI –  Salvatore Magliocca è una persona che non lesina nella considerazione di sé. Ce lo ricordiamo nei tempi in cui collaborava con i giornali locali, e certo nelle […]

     

     

    Tutto sommato non si tratta di una richiesta folle, ma è chiaro che i vigili urbani servono molto di più a fare altre cose.

    MADDALONI –  Salvatore Magliocca è una persona che non lesina nella considerazione di sé. Ce lo ricordiamo nei tempi in cui collaborava con i giornali locali, e certo nelle chiacchierate in cui ci intrattenevamo insieme al nostro amico comune – e che amico – il collega, con una C grande come una casa, Alberto Marzaioli mai tanto rimpianto e tanto ricordato, si vedeva che era una persona di ottima e non comune intelligenza.

    Ma come tutti quelli che tengono in gran conto il proprio ego nella sua accezione ed espressione esteriore, aveva il difetto di far prevalere l’apparenza alla sostanza. E allora noi non siamo quelli che si stupiscono nell’apprendere che Salvatore Magliocca ha chiesto ai vigili urbani una sorta di scorta per fronteggiare eventuali insidie derivanti dall’esercizio di uno dei mestieri più rischiosi che uno a Maddaloni possa svolgere:quello di assessore ai servizi sociali.

    La varia, variopinta ed eccentrica umanità che per anni e anni ha brucato, in molte circostanze non possedendo i requisiti per farlo, nel prato delle sovvenzioni alle categorie sociali più disagiate, rappresenta, infatti, molto spesso un pericolo. Insomma, che l’assessore al ramo, chiunque esso sia, possa beccare un solenne sganassone ci sta e come. Però, impegnare dei vigili urbani che dovrebbero essere utilizzati nelle strade per cercare di alleviare i disagi di un traffico sempre più impazzito, ci sembra un po troppo, anche per un simpatico vanesio qual’è il nostro amico assessore Salvatore Magliocca.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 4 ottobre 2013 ALLE ORE 16:06