Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI – Ma quale costo zero: le 14 guardie ambientali avranno divise pagate dal Comune e rimborsi spesa per il carburante


      Basta leggere la delibera di giunta che le istituisce e che smentisce le affermazioni formulate dall’amministrazione comunale MADDALONI – Troppe cose che non tornano nella delibera che metterà di qui a poco in servizio, 15 guardie ambientali, anzi, per il momento 14, dacché una di loro ha già rinunciato. Non ci riferiamo alla questione […]

     

    Basta leggere la delibera di giunta che le istituisce e che smentisce le affermazioni formulate dall’amministrazione comunale

    MADDALONI – Troppe cose che non tornano nella delibera che metterà di qui a poco in servizio, 15 guardie ambientali, anzi, per il momento 14, dacché una di loro ha già rinunciato. Non ci riferiamo alla questione principale, sollevata dal consigliere comunale di Maddaloni nel Cuore Antonio Di Nuzzo sulla impossibilità di assumere seppur senza stipendio queste unità volontarie.

    C’è anche dell’altro, che, ugualmente è colto nell’analisi dello stesso consigliere di opposizione.

    Ad esempio: quando l’amministrazione comunale dice che il servizio sarà erogato a costo zero, afferma un concetto inesatto, dato che nella stessa delibera è prevista una spesa di poco inferiore ai 3000 euro per l’equipaggiamento, ma soprattutto è previsto o l’utilizzo di una vettura fornita dal Comune o, comunque un rimborso spese, qualora le guardie ambientali si muovano con mezzi di locomozione di loro proprietà.

    Altra cosa che non tanto ci torna riguarda il fatto che nel capitolato d’appalto tra il Comune di Maddaloni e la Dhi, l’onere delle guardie ambientali grava proprio sull’azienda che eroga i servizi di raccolta e di trasporto dei rifiuti, che è la Dhi.

    Dunque, a che servono queste 14 guardie ambientali? Un’idea potrebbe essere quella di applicare il capitolato d’appalto e di far pagare le spese citate prima proprio alla Dhi.

     

     

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 25 ottobre 2013 ALLE ORE 17:31