Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI La sindaca De Lucia fa piu gaffe di MIke Bongiorno. Dopo quello sulla segretaria comunale strafalcione sui canoni d’affitto del palazzetto dello sport


    Pur senza nominarlo mai ieri l’amministrazione aveva attaccato Andrea De Filippo il quale, oggi, chiarisce: La pallacanestro S.Michele non ha mai ricevuto negli anni 2012-13 avvisi per il pagamento MADDALONI- Strano il fatto che la sindaca Rosa De Lucia incorra in tanti infortuni. Qualcuno che non conosce bene la sua parabola politica potrebbe pensare che, […]

    Pur senza nominarlo mai ieri l’amministrazione aveva attaccato Andrea De Filippo il quale, oggi, chiarisce: La pallacanestro S.Michele non ha mai ricevuto negli anni 2012-13 avvisi per il pagamento

    MADDALONI- Strano il fatto che la sindaca Rosa De Lucia incorra in tanti infortuni. Qualcuno che non conosce bene la sua parabola politica potrebbe pensare che, avendo indossato la fascia tricolore solo da qualche mese, si tratta di infortuni legati all’inesperienza e, tutto sommato tollerabili e giustificabili. Chi invece conosce, anche superficialmente la storia recente di Maddaloni non può ne considerare tollerabile né giustificabile autentici strafalcioni, come quello realizzato con il maldestro tentativo, ovviamente non riuscito, di cacciare dalle scatole la segretaria comunale Cotugno, o come quello, sancito a lettere di fuoco nell’ultimo comunicato stampa quando, parlando dei canoni di affitto non pagati dalle società sportive per l’utilizzo degli impianti, a partire dal palazzetto, ha chiaramente formulato un attacco al suo competitore Andrea De Filippo presidente e proprietario della pallacanestro S.Michele.

    Oggi De Filippo ha replicato e questo di per se non sarebbe assolutamente sufficiente per affermare che il sindaco e l’amministrazione sono incorsi in un infortunio. Ma leggendo il contenuto della replica, a meno che De Filippo non sia un bugiardo, si capisce che la prima cittadina è completamente scollegata dal governo reale, parla e scrive, forse, per sentito dire.

    De Filippo, infatti, afferma che se è vero che solo relativamente agli anni 2012 e 2013 la pallacanestro S.Michele non ha pagato l’affitto, ciò è avvenuto perché dal comune, durante questo periodo, non è arrivata alcuna richiesta formale di pagamento, nessun avviso, niente di niente.

    Sarebbe stato opportuno, dunque, prima di partire in quarta, che il sindaco si fosse consultato con il suo assessore al patrimonio e magari quest’ultimo, nel perimetro di una normale filiera istituzionale e burocratica, avesse interrogato il dirigente al ramo.

    Troppe fanfaronate. Quest’amministrazione non promette affatto bene.

    Per la cronaca, la reazione di De Filippo non si è limitata solo alla precisazione relativa alla corresponsione dei canoni di affitto. Ha attaccato a fondo chiedendo la chiusura del palazzetto dello sport che sarebbe del tutto inagibile.

    Staremo a vedere.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 10 ottobre 2013 ALLE ORE 18:12