Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI entra nel protocollo d’intesa “Patto per la Terra dei Fuochi”


    Il patto prevede una serie di interventi come l’adozione di linee guida per la rimozione di rifiuti abbandonati abusivamente, l’attivazione del sito internet Prometeo. Il sindaco De Lucia. “la massa di rifiuti sversata abusivamente e recuperata, non sará computata ai fini del calcolo della percentuale di raccolta differenziata” MADDALONI - Non si ferma l’attività comunale: stamattina è […]

    Il patto prevede una serie di interventi come l’adozione di linee guida per la rimozione di rifiuti abbandonati abusivamente, l’attivazione del sito internet Prometeo. Il sindaco De Lucia. “la massa di rifiuti sversata abusivamente e recuperata, non sará computata ai fini del calcolo della percentuale di raccolta differenziata”

    MADDALONI - Non si ferma l’attività comunale: stamattina è arrivata la nota ufficiale della Regione Campania che ufficializza l’inserimento del comune di Maddaloni nel protocollo d’intesa denominato “Patto per la Terra dei Fuochi”.

    Il primo cittadino Rosa De Lucia ha sollecitato con determinazione la Prefettura per la riapertura del Protocollo, dal momento che Maddaloni non era stata presa in considerazione, a causa del commissariamento.

    In base al protocollo d’intesa è previsto uno stanziamento complessivo di 5 milioni di euro che permetterà così ai comuni che rientrano in tale protocollo, ora anche Maddaloni, di prevedere una serie di interventi come l’adozione di linee guida per la rimozione di rifiuti abbandonati abusivamente, l’attivazione del sito internet Prometeo con una linea diretta col cittadino, formazione per i comandanti e gli operatori di polizia municipale e, soprattutto, finanziamenti per l’implementazione di sistemi di videosorveglianza e controllo del territorio.

    Ora tocca solo riuscire a dare esecuzione fedele agli obiettivi e realizzare quanto previsto dal protocollo, per il bene della cittadinanza e dell’ambiente.

    Al riguardo la fascia tricolore di Maddaloni, Rosa De Lucia nel merito ha dichiarato “Aspetto molto importante del protocollo riguarda il fatto che la massa di rifiuti sversata abusivamente e recuperata, non sará computata ai fini del calcolo della percentuale di raccolta differenziata”.

    Antonietta Sasso

    PUBBLICATO IL: 9 luglio 2013 ALLE ORE 17:21