Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI – Dissesto, la massa passiva è di trenta milioni di euro. Ma non sono solo questi i debiti del Comune


    La commissione liquidatrice ha quasi completato la ricognizione. MADDALONI - A questo punto, anche se il lavoro della commissione liquidatrice non è terminato ancora, si è già in grado di stabilire, in linea di massima, l’ammontare della massa passiva cioè dei titoli dei creditori del Comune di Maddaloni che hanno chiesto di poter accedere alle transazioni […]

    La commissione liquidatrice ha quasi completato la ricognizione.

    MADDALONI - A questo punto, anche se il lavoro della commissione liquidatrice non è terminato ancora, si è già in grado di stabilire, in linea di massima, l’ammontare della massa passiva cioè dei titoli dei creditori del Comune di Maddaloni che hanno chiesto di poter accedere alle transazioni con la stessa commissione liquidatrice. Trenta milioni di euro circa. Il che non vuol dire che i debiti del Comune, accumulati negli anni, soprattutto a causa di una spaventosa evasione fiscale, ammontino a trenta milioni, in considerazione del fatto che a questi vanno aggiunti debiti che, per volontà dei creditori e per altri motivi, della massa passiva non possono far parte. Su queste cifre saremo più precisi nei prossimi giorni.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 29 gennaio 2014 ALLE ORE 20:37