Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MADDALONI, la De Lucia accusa Cerreto di aver “mandato a rompere l’attacco della corrente” e dispone la visione delle telecamere a circuito chiuso. L’ex sindaco: “Fatti assolutamente falsi”


    Il botta e risposta, consumatosi poche ora fa su Facebook, si riferisce alla discussione verificatasi stamattina in piazza tra il gruppo di Cerreto, impegnato in un banchetto sulla Tares, e gli organizzatori degli eventi natalizi per i bambini. IN CALCE ALL’ARTICOLO I POST PUBBLICATI SUL SOCIAL-NETWORK MADDALONI - Il sindaco Rosa De Lucia, attraverso la sua […]

    Nella foto De Lucia e Cerreto

    Il botta e risposta, consumatosi poche ora fa su Facebook, si riferisce alla discussione verificatasi stamattina in piazza tra il gruppo di Cerreto, impegnato in un banchetto sulla Tares, e gli organizzatori degli eventi natalizi per i bambini. IN CALCE ALL’ARTICOLO I POST PUBBLICATI SUL SOCIAL-NETWORK

    MADDALONI - Il sindaco Rosa De Lucia, attraverso la sua pagina Facebook, poche ore fa, ha fatto una denuncia gravissima nei confronti dell’ex primo cittadino Antonio Cerreto.

    Il post al vetriolo della De Lucia si riferisce a quello che sarebbe accaduto stamattina in piazza, dove, contemporaneamente, da un lato c’era Cerreto che ha tenuto un banchetto teso alla disamina della questione Tarsu, dall’altro, invece, si consumavano gli eventi natalizi programmati  per i bambini.

    Tra gli organizzatori dei due gruppi è sorta una discussione  fin quando, come ha scritto la De Lucia  sulla pagina Facebook: “l’ex sindaco Cerreto” avrebbe mandato “a rompere l’attacco della corrente” per gli eventi natalizi.

    Circa 40 minuti fa, sentitosi chiamare in causa, Cerreto ha replicato proprio su Facebook: “Ho appreso con profondo stupore che qualcuno ha inviato un comunicato su fatti assolutamente falsi e inventati per denigrare la grande manifestazione di protesta per la raccolta delle firme contro la IAP ” 

    E quasi in contemporanea alla risposta di Cerreto la De Lucia ha scritto un secondo post: “Ho disposto la visione dei filmati delle telecamere a circuito chiuso per identificare il teppista inviato a spaccare la presa della corrente dell’animazione”

    PUBBLICATO IL: 15 dicembre 2013 ALLE ORE 14:35