Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    MACERATA CAMPANIA Lotta alla microcriminalità e alle discariche abusive: pronti 268 MILA EURO per un impianto di videosorveglianza


    L'istallazione delle 21 camere sarà effettuata dalla società ITS srl con sede legale a Napoli. I soldi per l'operazione sono stati forniti da un mutuo con la Cassa Depositi e Prestiti

    macerta campania

     

    MACERATA CAMPANIA – Nei prossimi giorni saranno installate 21 telecamere nei  punti strategici della città . Combattere la micro-criminalità ed evitare la formazione di discariche abusive nelle zone periferiche: questi, in sostanza,  gli obiettivi principali dell’iniziativa. Infatti,nelle zone lontane dal centro cittadino, dove il controllo fisiologicamente non è molto forte, barbaramente, prendono vita dei veri cumuli di monnezza a cielo aperto

    Grazie alla videosorveglianza, inoltre, non resterà più impunita l’azione sgradevole degli incivili, e si dovrebbe ottenere, potenzialmente, di conseguenza, un paese più pulito.

    Per concretizzare il progetto videosorveglianza i  268.000,oo euro necessari sono stati ottenuti grazie ad un muto richiesto alla Cassa Depositi e Prestiti. L’istallazione delle camere verrà effettuata dalla società ITS srl con sede legale a Napoli (Centro Direzionale)specializzata  nell’installazione di impianti tecnologici speciali.

    Katia Cardino

     

     

     

    PUBBLICATO IL: 6 marzo 2014 ALLE ORE 9:52