Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LO UTTARO, il Comune di Caserta fa un po’ “lo gnorri”, i Noe lo convincono e Sorbo “si prende” le chiavi


      Come informa una nota della Gisec, a cui è allegato il verbale, entrambi pubblicati in calce, lo scorso 18 marzo, dopo il dissequestro, il comune capoluogo è tornato nel pieno possesso del sito di trasferenza, la cui manutenzione costa e dunque, l’amministrazione avrebbe volentieri evitato   CASERTA - Non è che il comune di […]

    Nella foto, il sito di trasferenza Lo Uttaro

     

    Come informa una nota della Gisec, a cui è allegato il verbale, entrambi pubblicati in calce, lo scorso 18 marzo, dopo il dissequestro, il comune capoluogo è tornato nel pieno possesso del sito di trasferenza, la cui manutenzione costa e dunque, l’amministrazione avrebbe volentieri evitato

     

    CASERTA - Non è che il comune di Caserta sprizzasse felicità da tutti i pori davanti alla prospettiva di riprendere pieno possesso della discarica di Lo Uttaro.

    Si sa bene che le casse, almeno sulla carta, sono esangui e lì ci sono dei costi da sostenere. E così ci sono volute diverse bussate e sollecitazioni da parte dei carabinieri del Noe per chiudere la partita del passaggio di proprietà. Sito dissequestrato, come informa una nota ufficiale della Gisec, per ordine del giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dott.ssa Crisci. Alla fine, il comune di Caserta si è dovuto arrendere e così lo scorso 18 marzo funzionari della Gisec, ente dell’amministrazione provinciale che gestisce gli impianti di trattamento dei rifiuti in tutto il territorio ha provveduto a consegnare le chiavi del cancello attraverso cui si accede al sito di trasferenza di Lo Uttaro in via Edison.

    Le chiavi sono state materialmente consegnate al dirigente del settore Ambiente, Carmine Sorbo

    G.G.

    QUI SOTTO LA NOTA  DELLA GISEC SUL DISSEQUESTRO DI LO UTTARO E IL VERBALE DI CONSEGNA DELLE CHIAVI AL COMUNE DI CASERTA

     

    PUBBLICATO IL: 21 marzo 2013 ALLE ORE 17:24