Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LICEO MANZONI – “Dieci vite spezzate”, oggi la presentazione del libro sulla violenza alle donne


    Appuntamento alle 11:00 con la scrittrice napoletana Giuliana Covella Sarà l’aula magna del Liceo statale “Alessandro Manzoni” a fare da cornice, il prossimo 29 gennaio, alle ore 11,00 alla presentazione del libro “Fiore…come me. Storie di dieci vite spezzate”, della giornalista partenopea Giuliana Covella. L’evento gode del patrocinio del Comune di Caserta e rientra nelle […]

    Appuntamento alle 11:00 con la scrittrice napoletana Giuliana Covella

    Sarà l’aula magna del Liceo statale “Alessandro Manzoni” a fare da cornice, il prossimo 29 gennaio, alle ore 11,00 alla presentazione del libro “Fiore…come me. Storie di dieci vite spezzate”, della giornalista partenopea Giuliana Covella. L’evento gode del patrocinio del Comune di Caserta e rientra nelle iniziative del nascente Osservatorio Comunale contro la violenza sulle donne, di cui l’istituto Manzoni è componente essenziale in rappresentanza delle scuole superiori della città capViolenza oluogo, nonché sottoscrittore del protocollo di intesa impiantato dalla presidenza del consiglio comunale.

    Porteranno i saluti il sindaco Pio Del Gaudio, il presidente del consiglio comunale Gianfausto Iarrobino, l’assessore comunale alla cultura Felicita de Negri. A fare gli onori di casa sarà la preside Adele Vairo, promotore della nascita del centro di ascolto istituito nel liceo, avvalendosi della professionalità delle psicologhe Giovanna Golino e Flaviana Golucci. Porteranno il proprio contributo l’avvocato Ottavio Pannone e Paolo Miggiano della Fondazione Polis. Sarà la voce dell’attrice Rosaria De Cicco a narrare il calvario delle dieci donne uccise dalla barbarie incontrollata dei propri compagni e della camorra. In  platea, ci saranno le classi seconde dell’istituto e una rappresentanza delle terze.

    Un liceo, il Manzoni, pioniere quanto a promozione  di campagne di sensibilizzazione alla legalità, alle pari opportunità e contro la violenza di genere: a tal proposito, in sala verrà proiettato “La dignità non ha prezzo”, un video realizzato dagli stessi studenti. I lavori saranno moderati dalla giornalista Teresa Gentile.

    PUBBLICATO IL: 27 gennaio 2014 ALLE ORE 18:12