Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LE FOTO – Donatori di organi, celebrazione eucaristica con mons. Spinillo all’ospedale di CASERTA


       La Santa Messa concelebrata anche dai frati Pietro Santelicola e Valentino Parente CASERTA – COMUNICATO STAMPA - Un’aula magna affollatissima ha partecipato alla sentita e solenne concelebrazione Eucaristica in memoria dei donatori di organi, autentici donatori di amore. Ha presenziato il rito religioso Sua Eccellenza Monsignor Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa ed Amministratore Apostolico di Caserta ed […]

     

    Nelle foto, il vescovo Angelo Spinillo e il direttore generale del S’Anna e San Sebastiano,  Domenico Ovaiolo

     La Santa Messa concelebrata anche dai frati Pietro Santelicola e Valentino Parente

    CASERTA – COMUNICATO STAMPA - Un’aula magna affollatissima ha partecipato alla sentita e solenne concelebrazione Eucaristica in memoria dei donatori di organi, autentici donatori di amore.

    Ha presenziato il rito religioso Sua Eccellenza Monsignor Angelo Spinillo, Vescovo di Aversa ed Amministratore Apostolico di Caserta ed hanno concelebrato Fra Pietro Santelicola e Fra Valentino Parente, cappellani dell’Azienda Ospedaliera “S. Anna e S. Sebastiano” di Caserta, diretta dal direttore generale dr. Domenico Ovaiolo.

    “La donazione di organi da parte di coloro che sono dichiarati clinicamente privi di vita, volontà manifestata in vita dagli stessi o da propri familiari – ha sottolineato Michele Izzo, direttore Comunicazione e Marketing – rappresenta davvero un atto di amore per il prossimo e di grande solidarietà umana per l’altro”.

    Parole di profonda gratitudine verso chi ha permesso che da un fiore reciso un altro potesse rifiorire alla vita sono state espresse dal Vescovo Monsignor Angelo Spinillo, che ha sottolineato l’importanza della Parola come la Verità del Santo Natale.

    La liturgia celebrativa, patrocinata dall’Azienda Ospedaliera “S. Anna e S. Sebastiano” di Caserta, è stata vivificata da una commovente partecipazione di numerosi trapiantati e familiari di donatori.

    All’evento, che tradizionalmente da anni si ripete, non hanno fatto mancare la loro collaborazione l’Associazione Italiana Donatori organi (AIDO) in collaborazione con il coordinamento Prelievi organi e tessuti, diretto dalla d.ssa Anna Fabrizio.

    Hanno testimoniato, con la presenza, la loro condivisione al significativo incontro di preghiera: il direttore generale dr. Domenico Ovaiolo, il direttore sanitario dr. Diego Paternosto, il Presidente AITF dr. Franco Martino, i direttori dei Dipartimenti, d.ssa Anna Gargiulo e dr. Ettore Borsi, nonché numerosi direttori di Unità Operative del nosocomio casertano.

    PUBBLICATO IL: 20 dicembre 2013 ALLE ORE 18:10