Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    LE FOTO – CASTEL VOLTURNO – Alla faccia della raccolta differenziata…


    Continuano a giungere segnalazioni sulla gestione dei rifiuti della cittadina rivierasca. Dopo Pescopagano anche Baia Verde soffre la nuova emergenza rifiuti CASTEL VOLTURNO –  Ci scrive il rappresentante degli amministratori di condominio di via Granacci, Giuseppe Daria, il quale ci ha segnalato nuovamente l’impietoso stato dei luoghi di Baia Verede. L’emergenza rifiuti è diventata ormai […]

    Continuano a giungere segnalazioni sulla gestione dei rifiuti della cittadina rivierasca. Dopo Pescopagano anche Baia Verde soffre la nuova emergenza rifiuti

    CASTEL VOLTURNO –  Ci scrive il rappresentante degli amministratori di condominio di via Granacci, Giuseppe Daria, il quale ci ha segnalato nuovamente l’impietoso stato dei luoghi di Baia Verede. L’emergenza rifiuti è diventata ormai un fatto ordinario in città. Dopo Pescopagano, anche viale Lenin soffre particolari problemi di igiene urbana.

    A Castel Volturno, purtroppo, non si è riusciti ad incardinare un serio programma di raccolta differenziata, come non si è riusciti nel tempo (in parte anche sotto la gestione commissariale) a fare rispettare un piano corretto e concreto per la gestione del ciclo integrato dei rifiuti.

    M.I.

    QUI SOTTO LA LETTERA – SEGNALAZIONE

    Alla  Commissione Straordinaria del Comune di Castel Volturno 

    Dott.   Antonio CONTARINO 

      D.ssa  Anna MANGANELLI
    Dott.   Maurizio ALICANDRO

     Al Segretario Generale del Comune di Castel Volturno

    Dott.ssa Concetta Bianco

    Alla  Polizia Municipale del Comune di Castel Volturno

     Ten. Luigi CASSANDRA


     

    Al  Funzionario Servizio Ecologia


    per conoscenza

     Al Prefetto di CASERTA

    Dr.ssa Carmela Pagano

     

     

    Buongiorno a tutti,

     

    ancora una volta ci preme di segnalare che questa porzione di territorio – Baia Verde –  , ma immaginiamo anche altre località,  e’ un ricettacolo di rifiuti.

    La raccolta differenziata in baia verde e’ un qualcosa di astratto o forse sarebbe meglio dire la raccolta dei rifiuti di Castel Volturno e’  in strada e fuori dai cassonetti .

    Le foto odierne  allegate testimoniano:

    -l’inefficienza del Servizio erogato dal Comune di Castel Volturno;

    -l’abbandono di qualsivoglia tipologia di rifiuto;

    -l’abbandono dei rifiuti ingombranti della società titolare del contratto con il comune e addetta al servizio raccolta, vedasi cassonetti in disuso;

    -il mancato ritiro ormai sistematico della domenica dalla strada o meglio l’abbandono dei rifiuti;

    -il rischio costante di epidemie;

     

    Si invitano tutte le autorità in indirizzo a prendere dei provvedimenti a tutela della cittadinanza.

    Grazie.

     

    Rappresentante del Consiglio dei Condomini Viale Granacci

    Giuseppe Daria

     

    29.09.2013

     

     

    http://castelvolturno.electribe.com/

    http://www.senesispa.it/cms/index.php?option=com_content&view=article&id=56&Itemid=136

     

     

     

    La raccolta differenziata

     

    La raccolta differenziata nel comune di Castel Volturno si sviluppa con il sistema del porta a porta. I metodi di raccolta sono differenti per i cittadini residenti in villette e piccoli condomini e coloro che, invece, risiedono in residence o parchi. I residenti in abitazioni monofamiliari e piccoli condomini hanno in dotazione tre piccole pattumiere che dovranno essere esposte fuori l’uscio di casa nei giorni previsti per il ritiro. La pattumiera marrone dovrà essere utilizzata per il conferimento dell’umido posto all’interno di sacchetti biodegradabili forniti dal comune, quella grigia, invece, conterrà i rifiuti indifferenziati mentre quella bianca carta e cartone. I rifiuti indifferenziati, carta e cartone non hanno alcun bisogno dei sacchetti biodegradabili ma potranno essere direttamente conferiti nelle pattumiere. Tutti coloro che abitano in condomini più grandi o residence possono conferire i rifiuti in appositi bidoni carrellati posti sotto i fabbricati o nelle immediate vicinanze. I colori sono gli stessi delle pattumiere con l’aggiunta del carrellato di colore giallo in cui deve essere conferito il multi materiale.

     

     

     

     

    Per operare una corretta differenziazione dei rifiuti tutti gli utenti sono stati dotati di un’ utile guida, alll’interno della quale sono illustrati i tempi e le modalità della raccolta differenziata

    Per il ritiro dei rifiuti ingombranti i cittadini di Castel Volturno possono recarsi presso l’isola ecologica sita in strada n°333, nei seguenti giorni ed orari; dal lunedi al sabato dalle 8.30 alle 12.30 ed il martedi ed il giovedi dalle 14.30 alle 17.30. oppure contattando la Senesi Spa allo 0823.85.36.87 o al numero verde 800 974390.

    Per qualunque dubbio o perplessità sulla collocazione dei rifiuti vi raccomandiamo di consultare “l’Alfabeto dei rifiuti”

    Pubblichiamo di seguito i dati relativi alla raccolta differenziata:

     

     

    PUBBLICATO IL: 30 settembre 2013 ALLE ORE 15:14