Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Lavori milionari al Comune di Pozzuoli: INTERDITTIVA ANTIMAFIA per un’impresa di San Cipriano


    Stesso destino per un'altra azienda, in questo caso di Quarto.provvedimento della Prefettura di napoli. Contratti immediatamente rescissi

    pozzuoli

    La Prefettura di Napoli ha bloccato due cantieri del progetto ‘PIU Europa’ operanti nel territorio di Pozzuoli per mancanza di regolarita’ della certificazione antimafia. Le interdittive antimafia hanno riguardato una impresa di San Ciprino di Aversa , che stava realizzando la nuova sala consiliare al Rione Toiano, ed una impresa di Quarto  che aveva aperto il cantiere per la realizzazione di un parcheggio e della passeggiata a mare a via Napoli, ai piedi del Rione Terra. Alle due imprese e’ gia’ stato rescisso il contratto. I progetti ‘PIU Europa’ finanziati per la citta’ di Pozzuoli sono otto e le opere che daranno una nuova impronta alla citta’ con una riqualificazione completa dei principali quartieri e delle strutture primarie dovranno essere completati entro dicembre 2015. I lavori sono stati finanziati dall’Ue per complessivi 34milioni di euro.

    PUBBLICATO IL: 22 marzo 2014 ALLE ORE 18:13