Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    I Balneari ricevuti dall’on. Pier Paolo Baretta


    COMUNICATO STAMPA – Oggi, giovedì, l’incontro con il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze. MONDRAGONE - Oggi il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze on.le Pier Paolo Baretta ha ricevuto Riccardo Borgo, presidente del S.I.B. – Sindacato Italiano Balneari FIPE/Confcommercio, Vincenzo Lardinelli, presidente della FIBA – Confesercenti e Cristiano […]

    Nella foto Pier Paolo Baretta

    COMUNICATO STAMPA – Oggi, giovedì, l’incontro con il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze.

    MONDRAGONE - Oggi il Sottosegretario di Stato al Ministero dell’Economia e delle Finanze on.le Pier Paolo Baretta ha ricevuto Riccardo Borgo, presidente del S.I.B. – Sindacato Italiano Balneari FIPE/Confcommercio, Vincenzo Lardinelli, presidente della FIBA – Confesercenti e Cristiano Tomei, presidente di CNA – Balneatori per discutere delle attuali problematiche che investono il settore balneare italiano.

     

    Per quanto riguarda la questione inerente i canoni demaniali in generale e quelli pertinenziali in particolare, il Sottosegretario ha assicurato i rappresentanti degli imprenditori balneari che il Governo sta lavorando per avviare quanto prima un riordino della materia e, nell’eventualità, poi, che i tempi dovessero allungarsi, è già in programma una moratoria.

     

    Nel corso della riunione, infine, alla presenza anche di Armando Cirillo, responsabile turismo PD, dei rappresentanti dell’Agenzia del Demanio e di quella del Territorio, (gli Enti che hanno la competenza in materia di concessioni demaniali ad uso turistico-ricreativo), è stata, confermata la volontà dell’Esecutivo di istituire un tavolo tecnico nel quale, insieme ai Sindacati di categoria, saranno individuati tutti gli argomenti che il Governo si è impegnato a portare a Bruxelles per affrontare e risolvere le problematiche scaturenti dalla Direttiva Servizi al fine di assicurare la continuità alle imprese balneari italiane.

    PUBBLICATO IL: 11 luglio 2013 ALLE ORE 17:07