Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVISSIMA MONDRAGONE – Rivoluzione (?) al comando dei vigili urbani. ECCO TUTTE LE NOMINE E LE DISPOSIZIONI


      Nome per nome e ruolo per ruolo, ecco come è stato riorganizzato l’organigramma della polizia locale. MONDRAGONE – Anno nuovo, organigramma nuovo…, pardon disposizioni nuove al comando dei vigili urbani di Mondragone. Mediante una determina del 30 dicembre scorso, precisamente la 1975 sono state revocate tutte le precedenti disposizioni di servizio, relative all’organizzazione interna […]

     

    Nelle foto, il comandante Manzillo e il sindaco Giovanni Schiappa

    Nome per nome e ruolo per ruolo, ecco come è stato riorganizzato l’organigramma della polizia locale.

    MONDRAGONE – Anno nuovo, organigramma nuovo…, pardon disposizioni nuove al comando dei vigili urbani di Mondragone. Mediante una determina del 30 dicembre scorso, precisamente la 1975 sono state revocate tutte le precedenti disposizioni di servizio, relative all’organizzazione interna del Comando di Polizia Locale con le relative assegnazioni di personale, competenze e responsabilità attribuite e ne sono state previste altre.

    Una vera e propria rivoluzione? Non lo sappiamo, ma andiamo con ordine.

    Il servizio di segreteria del comando e degli uffici amministrativi è stato designato responsabile il tenente Armando Manzillo. Quest’ultimo avrà il compito di decidere e valutare il trattamento economico in materia di salario accessorio del personale, gestione delle presenze/assenze, gestioni buoni pasto, interfaccia con l’ufficio del personale per la gestione delle aspettative, maternità, congedo parentale, malattia bambino, infortuni e di tutte le altre problematiche del personale di vigilanza inerenti il CCNL.

    Dipenderanno da lui direttamente i marescialli Enza Ceraso, Filomena Coletta, Antonio Aversano, Armando Cennami.

    La centrale operativa sarà gestita invece dal maresciallo Albina Ciccolella, mentre per il servizio viabilità, traffico ed infortunistica stradale, i nuovi responsabili designati sono i tenenti Antonio De Lisa (in Distacco a tempo parziale) e Luigi Pagliuca. Quest’ultimi, in base ai servizi da svolgere saranno coadiuvati dal seguente elenco di marescialli e vigili urbani:

    - M.llo M. PAGNANI Salvatore;
    – M.llo O. IACOBUCCI Francesco;
    – M.llo O. NUGNES Filomena; (Ufficio infortunistica Stradale)
    – M.llo PAPA Amedeo Aldo; (Motociclista)
    – M.llo PIAZZA Giuseppe; (Motociclista)
    – M.llo GIARRUSSO Vincenzo; (Motociclista)
    – M.llo PAGLIARO Bernardo; (Motociclista)
    – M.llo CAIAZZO Carmine;
    – Ag. Sc. LOMBARI Laura; (Motociclista)
    – Ag. Sc. DEL PRETE Sabrina;
    – Istr. Amm. FERRARA Arturo (per l’istruttoria delle pratiche relative al Servizio, per
    atti di gara afferenti,ecc.)
    – BAVOSA SAUCCO Antonio (Operaio)

    Il servizio di polizia amministrativa, uno dei più delicati, sarà garantito dal tenente Nicola Oliviero Iovino, che si occuperà del controllo delle attività commerciali e di ogni forma di pubblicità svolta nel territorio, operando in stretta collaborazione con il Settore Attività Produttive e SUAP. 

    Il Tenente Iovino sarà aiutato nel suo difficile compito dai marescialli Antonio Trano e Giuseppe Saulle.

    Passiamo al sevizio contravvenzioni e contenziosi. Il tenente Agostino Catanzano è il nuovo responsabile designato. Lo stesso potrà beneficiare del supporto dei marescialli Biagio Bevilacqua e Daniela Spelongano, nonchè Giuseppe Cuoco e Roberta Di Napoli.

    Un altro servizio delicatissimo per la città di Mondragone è quello della vigilanza edilizia e degli accertamenti. Tale attività vedrà quale responsabile il tenente Amato De Cesare, supportato dai marescialli Vincenzo Di Ponio e Antonio Tarantino.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 2 gennaio 2014 ALLE ORE 13:45