Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA S. MARIA C.V. – Spunta una delibera del ’99 che renderebbe illegittima l’autorizzazione data a Giovanni Cosentino


      Parco Urbano o non parco urbano? Questione aperta. Ma ora salta fuori un documento che sarebbe già nelle mani di altri operatori commerciali. SANTA MARIA CAPUA VETERE – Ora spunta fuori anche una delibera del 1999, dunque dei tempi di Enzo Iodice sindaco, che renderebbe non legittima l’autorizzazione data a Giovanni Cosentino per installare, come […]

     

    Nella foto, l’area dove dovrebbe sorgere il distributore di benzina di Giovanni Cosentino

    Parco Urbano o non parco urbano? Questione aperta. Ma ora salta fuori un documento che sarebbe già nelle mani di altri operatori commerciali.

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Ora spunta fuori anche una delibera del 1999, dunque dei tempi di Enzo Iodice sindaco, che renderebbe non legittima l’autorizzazione data a Giovanni Cosentino per installare, come si vede dalla foto, un nuovo distributore di carburante nell’area di via dei Romani, attigua a via Galatina.

    Questo documento sarebbe già nelle mani di altri imprenditori commerciali della città, pronti a farlo valere nelle sedi opportune. Insomma, si complica questa vicenda che, con l’irruzione sulla scena dell’imprenditore di Casal di Principe, patron dell’Aversana Petroli e fratello dell’ex Sottosegretario, ha vissuto una svolta, dopo che per anni, un altro operatore del settore sammaritano, quello che noi chiamiamo simpaticamente Kawasaki, aveva tentato invano di incassare l’autorizzazione per insediare un suo distributore di carburante, nell’area di via Galatina più vicina al cimitero.

    C’è da scommettere che questa vicenda offrirà altre sorprese nella prossima settimana.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 14 agosto 2013 ALLE ORE 10:37