Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA S.MARIA C.V. – Quando il casalese (“c” minuscola) trova il piatto ricco, ci si ficca: appalto da 110mila euro a un’impresa dell’antica Albanova


      Per le fogne del canile. Ma nelle determine di dicembre non mancano altri nomi noti. Eccoli   SANTA MARIA CAPUA VETERE – E’ stato un mese di grandi spese e di grandi strenne, quello appena trascorso, per l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere. Sarà un caso, sarà una coincidenza, ma quando il piatto […]

    Nelle foto da sinistra: Il canile e il cimitero

     

    Per le fogne del canile. Ma nelle determine di dicembre non mancano altri nomi noti. Eccoli

     

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – E’ stato un mese di grandi spese e di grandi strenne, quello appena trascorso, per l’amministrazione comunale di Santa Maria Capua Vetere.

    Sarà un caso, sarà una coincidenza, ma quando il piatto è ricco il casalese (“c” miniscola) dice “mi ci ficco”. E così capita che, con determina numero 3792 del 4/12/2013 la ditta di Francesco Russo, di Casal di Principe, è stato approvato il verbale di gara per le fognature del canile municipale, con annessa sistemazione della strada di accesso. Importo 110mila euro.

    Ma è stato un buon dicembre anche per la ditta di Elpidio Valentino, che prima di Natale ha intascato la liquidazione di lavori di manutenzione degli impianti elettrici delle scuole elementari e medie di Santa Maria per un importo di 5.676,26. Poi, tanto per gradire, il dessert: 1500 euro per un climatizzatore rotto nell’Ufficio Affissione che, probabilmente, in questo inverno primaverile, è stato delocalizzato, a Santa Maria Capua Vetere, in Lapponia.

    Valentino è un ospite frequente delle determine di spesa, la ditta Clima è un’ospite fisso. Anche a dicembre non si è mancato di dedicarle una determina per dei lavoretti ai cessi del cimitero: 4.867 euro in un solo colpo.

    E non finisce qui!

     

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 13 gennaio 2014 ALLE ORE 18:43