Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA S.MARIA C.V. – Hai capito l’impresa casalese (“c” minuscola)! Prima le fogne del canile, poi 165mila euro per i lavori allo stadio


          Beh, chi diceva che la presenza delle imprese dell’agro aversano, e di Casal di Principe in particolare, era diventata molto meno marcata nella città del foro, può tranquillamente erudirsi sulle determine del mese di dicembre     SANTA MARIA CAPUA VETERE – Quanto contano le imprese che arrivano da Casal di Principe […]

     

     

     

    Beh, chi diceva che la presenza delle imprese dell’agro aversano, e di Casal di Principe in particolare, era diventata molto meno marcata nella città del foro, può tranquillamente erudirsi sulle determine del mese di dicembre

     

     

    SANTA MARIA CAPUA VETERE – Quanto contano le imprese che arrivano da Casal di Principe a Santa Maria Capua Vetere? Molto, moltissimo.

    Soprattutto a Natale. Se pensate, infatti, che l’articolo di ieri sera, lunedì, in cui abbiamo svelato l’esito di una gara vinta, per l’appunto, da un’impresa di Casal di principe, precisamente quella di Francesco Russo, per le fogne del canile, rappresenti un fatto isolato, allora vi sbagliate di grosso.

    Perchè a quei 110mila euro sono seguiti altri 165mila euro. Trattativa privata, naturalmente, e aggiudicazione per i lavori di riqualificazione dello stadio Piccirillo.

    Tutto questo in una determina in cui lo scorso 5 dicembre viene approvato il verbale di gara e, automaticamente, si procede all’affidamento definitivo. Insomma, solo a dicembre, questa impresa di Casal di Principe ha avuto in appannaggio quasi 270mila euro. E non è poco.

    Ma non finisce qui.

     

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 14 gennaio 2014 ALLE ORE 13:24