Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MONDRAGONE – CAMPO SPORTIVO DELLA VERGOGNA, il satellite Galileo “identifica” il sopralluogo di Schiappa, con Tommaso Capizzi di Eden-5 Stelle, Iandico e lo sherpa Davidde


      Cosa ci fa “il contrario di tutto politico” allo stadio comunale della città ai piedi del Petrino? Mancava solo un uomo di Cennami, ma quelli del Pd preferiscono stare fuori dalle questioni politiche dei petrelliani MONDRAGONE - Il satellite Galileo strordinariamente puntato sullo stadio comunale di Mondragone ha effettuato una scoperta planetaria. Direte voi… […]

     

    Nelle foto, da sinistra, Tommaso Capizzi, Giovanni Schiappa, il consigliere Iandico e Salvatore Davidde

    Cosa ci fa “il contrario di tutto politico” allo stadio comunale della città ai piedi del Petrino? Mancava solo un uomo di Cennami, ma quelli del Pd preferiscono stare fuori dalle questioni politiche dei petrelliani

    MONDRAGONE - Il satellite Galileo strordinariamente puntato sullo stadio comunale di Mondragone ha effettuato una scoperta planetaria.

    Direte voi… cosa ha scoperto il satellite?

    Risposte possibili: forse le precarie condizioni del campo sportivo così come furono evidenziate da Casertace a suo tempo e come è tornato a risegnalare il responsabile di Forza Italia, Pasquale Sasso solo alcuni giorni fa attaccando l’ “immobilismo dell’amministrazione comunale”?

    No! Assolutamente no! Altrimenti che scoperta sarebbe, quella dell’acqua calda…?

    Sono state individuate e codificate 5 unità carbonio del mondo politico locale e non solo. Tracce di vita quindi nello stadio comunale di Mondragone. Oggi pomeriggi, lunedì, vi è stato un sopralluogo in loco del sindaco Giovanni Schiappa, accompagnato da Tommaso Capizzi amministratore della EDEN (la società di onoranze funebri), nonchè membro del Movimento 5 Stelle, l’impiegato Gustavo Riccio, lo sherpa Salvatore Davidde e il consigliere che mantiene in vita la maggioranza del ribaltone, il petrelliano Iandico.

    Mancava all’appello solo qualche uomo di Cennami e il quadro sarebbe stato completo. In tale frangente sarebbe intervenuto anche il Pentagono. Ovviamente, anche in questo caso, forse quelli del Pd non hanno voluto interferire in questioni in cui i petrelliani mettono il dito.

    Forse nei prossimi giorni qualcosa sarà fatto.


    PUBBLICATO IL: 13 gennaio 2014 ALLE ORE 17:51