Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    ESCLUSIVA MADDALONI/ Bufera per l’affidamento del servizio idrico alla IAP. Insorgono alcuni candidati. Appalto sospeso


      Il provvedimento era stato definito stamattina da un funzionario del comune. Durissima la levata di scudi, soprattutto da parte di De Filippo MADDALONI – Una mattinata al calor bianco. Dal comune è arrivata la notizia dell’affidamento, operato da un funzionario Enrico Bellotta del servizio idrico comunale Iap di Cardito, già operante a Maddaloni dato […]

     

    Il provvedimento era stato definito stamattina da un funzionario del comune. Durissima la levata di scudi, soprattutto da parte di De Filippo

    MADDALONI – Una mattinata al calor bianco. Dal comune è arrivata la notizia dell’affidamento, operato da un funzionario Enrico Bellotta del servizio idrico comunale Iap di Cardito, già operante a Maddaloni dato che si occupa della riscossione coattiva dei tributi.

    Ore di fibrillazione con alcuni candidati a sindaco, a partire da De Filippo, pronti a denunciare il fatto alla Prefettura e anche alle autorità giudiziarie. Un appalto di queste dimensioni dato da un’amministrazione commissariata a 20 giorni dalle elezioni. Una vera e propria bomba innescata, dato che gli avversari della De Lucia erano già pronti a intestare politicamente questo atto al centro destro, in considerazione del fatto che la De Lucia è stata un’assessora di punta della giunta Cerreto, che con la Iap ha avuto rapporti chiaramente di tipo funzionale.

    La levata di scudi di De Filippo e di altri candidati ha indotto il commissario prefettizio a congelare l’affidamento. Se ne riparlerà dopo le elezioni.

    Su quest’appalto dovevano essere costruito 16 posti di lavoro e voi capite bene cosa si sarebbe potuto consumare in questi giorni  in termini di promesse e di clientele assortite

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 7 maggio 2013 ALLE ORE 16:50