Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Diletta Ambrosio, la miss Caserta con i piedi ben piantati a terra: “La moda? Un sogno, ma non mi faccio illusioni”


     Lunga intervista alla ragazza che ha sbaragliato il campo al concorso di bellezza. “Mi sono iscritta per caso, sono state le mie amiche a invogliarmi” Basta parlare di Cavani, della fidanzata, dell’amante, parliamo di Caserta. Qui la scena è totalmente diversa, abbiamo un volto nuovo.Capelli lunghi e biondi, con  frangetta che incornicia il suo viso […]

     Lunga intervista alla ragazza che ha sbaragliato il campo al concorso di bellezza. “Mi sono iscritta per caso, sono state le mie amiche a invogliarmi”

    Basta parlare di Cavani, della fidanzata, dell’amante, parliamo di Caserta. Qui la scena è totalmente diversa, abbiamo un volto nuovo.Capelli lunghi e biondi, con  frangetta che incornicia il suo viso acqua e sapone e sposta l’attenzione sul suo nasino all’insù. Look personale e stravagante, leggins di colori fluo, dr Martens e a volte anche qualche piccolo tocco vintage. Modesta e soprattutto inseparabile da mamma e “fidanzato-tigre”.

    Un sorriso solare e contagioso. Ha una voce sottile, ma è abbastanza decisa quando parla.

    Diletta Ambrosio, vincitrice della seconda edizione di Miss Caserta.

     

    Allora…com’è iniziata questa esperienza di Miss Caserta, sei stata tu a cercarla o qualcuno ti ha spinto a partecipare?

    E` cominciato tutto per caso, stavo con le mie amiche ad un aperitivo al Vanart e una delle organizzatrici mi venne vicino (colpita da non so cosa sinceramente) per farmi iscrivere al concorso! All’inizio, non ne avevo nessuna intenzione, ma poi spinta dalle mie amiche, cambiai idea. Ma solo per gioco e non per altro!

     

    Un’esperienza che possiamo dire essersi conclusa alla grande, hai ottenuto la tanto desiderata vittoria. Cosa fai ora nella vita? Te lo chiediamo, perché abbiamo saputo di qualche book fotografico o video con l’agenzia di appartenenza, Kyra.

    Desiderata? No, io ho partecipato per conoscere un nuovo ambiente, anzi non avevo proprio idea di vincere, non pensavo di passare nemmeno alla semifinale! Ora grazie alla vittoria si sono aperti moltissimi sbocchi per me, diversi provini e in più un corso di portamento presso l’agenzia Kyra, che mi sta servendo molto, vista la mia poca esperienza e la mia autostima, non particolarmente alta!

     

    Quale sarebbe il tuo sogno più grande?

    Sinceramente, sono un pò confusa sul mio futuro, avrei voglia di fare tante cose. Sicuramente di riuscire a continuare su questa strada! Ho una passione per la moda e oltre a quella, c’è la danza che mi accompagna sin da piccola. Probabilmente, i sogni di qualsiasi adolescente, ma per il momento il mio futuro è ancora incerto!

     

    Personaggio televisivo preferito?

    Su facebook, Alice Liddle (alice nel paese delle meraviglie), mi rivedo molto in lei.

     

    Sei fidanzata? Dicci qualcosa in più di te…

    Si, c’è anche la mia “Tigre”, nonostante abbia dovuto sopportare cose che potrebbero dare fastidio a qualunque fidanzato, mi ha sempre sostenuta e mi ha dato la forza che serviva per affrontare una cosa così nuova per me. Io credo molto nell’amore, penso sia una cosa fondamentale per ogni essere umano, sempre però entro certi limiti, a quest’età esistono anche le amiche, il divertimento, ma non c’è cosa migliore di unire il tutto!

     

    I tuoi amici, i tuoi “nemici”, se così possiamo chiamarli, cosa hanno pensato del tuo trionfo?

    I miei amici, sono stati impeccabili, mi hanno sostenuta fino alla fine e sono stati contentissimi della vittoria, quasi come se fosse stata la loro. Ovviamente, sto parlando dei veri amici, quelli che vogliono solo il meglio per me, riguardo i “nemici”, se così vogliamo definirli, ci sono stati commenti di tutti i generi e persone che hanno desiderato quasi che inciampassi su quel palco, ma penso che l’invidia sia una cosa brutta e preferisco concentrarmi su altre cose molto più importanti!

     

    C’è qualcuno a cui dedichi questa vittoria?

    La dedico, ovviamente, alla mia mamma, perchè e non ho vergogna a dirlo, mi coccola e mi vizia da sempre. E’ stata l’unica a credere in me, fin dal primo momento, sostenendomi e incoraggiandomi, giorno per giorno! Senza di lei non ce l’avrei mai fatta!

     

    Molte ragazze partecipano a queste sfide per diversivo, altre provano concorsi su concorsi, tentando di riuscire a entrare in questo mondo dello spettacolo, che ormai tutti sognano. Per te, è stato solo un gioco o magari pensi anche ad un domani, nel mondo della moda o perché no, Miss Italia?

    Riguardo al futuro non lo so ancora, sicuramente sfrutterò le occasioni che mi si presenteranno, per quanto riguardo Miss Italia? Volo basso!

     

    Nonostante tu sia di parte, secondo te, un’inventiva del genere, come Miss Caserta, fresca e nuova, perché nata da soli due anni, può riscuotere interesse? C’è qualche consiglio che ti senti di dare, magari per la prossima “edizione”?

    Penso sia un concorso organizzato bene, soprattutto considerando che è appena la seconda edizione, è ovvio che si può sempre migliorare come in tutte le cose, però le tre serate che hanno fatto da cornice all’evento sono state per la città di Caserta un momento culturale e di spettacolo molto importante e per le edizioni successive consiglio idee sempre più nuove e divertenti perchè è quello che mi ha fatta appassionare a questo mondo!

     

    Diletta mi prega di ringraziare me e tutta la redazione per averle dato questa fantastica opportunità, che ha dato importanza ad un evento che a Caserta, molte persone snobbano e credono fittizio, ha cercato di esprimersi al meglio e ne è rimasta contenta. Inoltre, si scusa ancora per il ritardo.

    Fossero tutte così le Miss! In bocca al lupo per tutto, Alice!

     

    Carolina Rossi

    PUBBLICATO IL: 4 febbraio 2014 ALLE ORE 16:05