Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Darsena per la pesca professionale sull'Agnena, L'Udc di MONDRAGONE ringrazia Zinzi senior


      In una nota a firma del commissario locale Luigi Mordacchini, i consiglieri Camillo Federico e Alessandro Pagliaro spiegano le potenzialità di un progetto che non è targato Schiappa   Mondragone – l’UDC mondragonese esulta per la decisione dell’amministrazione provinciale di Caserta, guidata dall’Onorevole Domenico Zinzi, di realizzare un porto nautico alla foce del fiume […]

    Nelle foto, da sinistra, Camillo Federico, Domenico Zinzi, Luigi Mordacchini e Alessandro Pagliaro

     

    In una nota a firma del commissario locale Luigi Mordacchini, i consiglieri Camillo Federico e Alessandro Pagliaro spiegano le potenzialità di un progetto che non è targato Schiappa

     

    Mondragone – l’UDC mondragonese esulta per la decisione dell’amministrazione provinciale di Caserta, guidata dall’Onorevole Domenico Zinzi, di realizzare un porto nautico alla foce del fiume Agnena. La scelta rientra nell’ambito di riqualificazione del lago artificiale che sorge tra il comune di Mondragone e quello di Castel Volturno. L’ambizioso progetto, prevede la costruzione di una darsena per la pesca professionale e per la nautica da diporto, con annesso un mercato ittico. Il nuovo porto, sarà capace così di ospitare ben cinquecento posti barca. “Siamo soddisfatti dell’importante progetto – commenta il commissario UDC di Mondragone dott. Luigi Mordacchini – che sicuramente andrà a riqualificare e soprattutto a valorizzare il nostro territorio, in particolare nella sua area forse più disagiata di Pescopagano.

    L’Amministrazione provinciale di Caserta, grazie soprattutto all’impegno del Consigliere provinciale Avv. Camillo Federico, ha posto tra le priorità proprio Mondragone e questo per noi è motivo di grande orgoglio”. Felice dell’importante risultato anche il Consigliere comunale dott. Alessandro Pagliaro che aggiunge: “ Il nostro territorio ha delle potenzialità enormi che purtroppo fino ad oggi non sono state sfruttate al massimo. Sono convinto però che grazie all’impegno dell’Amministrazione provinciale finalmente Mondragone potrà essere al centro di un piano importante di sviluppo”. Parole di soddisfazione, infine, sono state espresse anche dal Consigliere provinciale Avv. Camillo Federico che evidenzia: “La realizzazione di questo progetto, che mantiene gli impegni assunti un anno fa dal Presidente Domenico Zinzi in occasione della campagna elettorale che mi vedeva Candidato a Sindaco del Comune di Mondragone, garantirà al nostro territorio non solo nuovi posti di lavoro ma anche un importante ritorno d’immagine. Finalmente Mondragone e l’intero litorale potranno usufruire di un nuovo strumento di sviluppo concreto del territorio”, conclude Federico. L’opera, sarà dotata, inoltre, di tutte le infrastrutture necessarie a garantire il rispetto dell’ambiente oltre a garantire importanti servizi aggiuntivi come il rifornimento di carburante per le imbarcazioni e la costruzione di un’area dedicata alle forze dell’ordine per il controllo del territorio.

    PUBBLICATO IL: 21 febbraio 2013 ALLE ORE 8:23