Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Cresce la famiglia rotariana e si costituisce il Rotaract. Entusiasmo e tanta voglia di fare tra i ragazzi del gruppo


    Venerdì sera l'incontro ufficiale del gruppo con i rappresentanti distrettuali.

    Nelle foto un momento della riunione Rotaract ed uno del Rotary

    Nelle foto un momento della riunione Rotaract ed uno del Rotary

     

    CASERTA - Il Rotary Club di Capua Antica e Nova, per volontà della Presidente Adele Vairo, ha reso possibile la costituzione ufficiale del Rotaract, il gruppo giovanile del Rotary composto da ragazzi di età compresa dai 18 ai 30 anni.

    I trenta ragazzi del gruppo si sono riuniti venerdì sera, con la partecipazione del delegato del Club Marco Petrucci, all’hotel dei Cavalieri in piazza Vanvitelli, inaugurando quella che da poco è diventata la sede ufficiale del Rotary Club.

    Alla serata di formazione/informazione, hanno partecipato anche il Rappresentante distrettuale del Rotaract Pasquale Russo, il Consigliere distrettuale Serena Ghidelli ed il Tesoriere Antonio Pirello.

    L’incontro, durato oltre 2 ore, ha fornito ai ragazzi presenti tutte le informazioni necessarie per comprendere le finalità e gli scopi dei progetti perseguiti e messi in campo dal Rotaract.

    Tra i tanti progetti analizzati, ci si è soffermati sul progetto nazionale, proposto dal Rotaract di Napoli, “Dream Box”, che consiste nella distribuzione di un cofanetto contenente giocattoli, pastelli, album e dvd per dare un momento di serenità a tutti i bambini ricoverati nei reparti di oncologia pediatrica.

    Tante sono state le curiosità dei ragazzi soddisfatte dai rappresentanti distrettuali che saranno la loro guida in questo primo momento costitutivo.

    Il prossimo appuntamento è ora fissato per il 12 maggio, quando ci sarà la consegna ufficiale della Carta di Costituzione del Rotaract.

    Nel frattempo i ragazzi sono pronti a cominciare le attività e ad aprire il gruppo agli altri rotaractiani dei club vicini.

    Contemporaneamente a questo importante momento formativo, una foltissima delegazione partita dal Club Capua Antica e Nova guidata dalla Presidente Vairo, era impegnata a Sapri per il Sipe, il seminario di istruzione per i presidenti eletti, che ha visto coinvolti i club del distretto per una due giorni di incontri e conferenze sul ruolo del Rotary e del suo Presidente.

    Insomma, la famiglia rotariana cresce e allarga i propri confini ai giovani.

    Fabrizio Arnone

    PUBBLICATO IL: 30 marzo 2014 ALLE ORE 12:59