Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Ciclone Tarsu a MONDRAGONE, Federico vuole conoscere i nomi del personale della Gestin


      Sarà protocollata domani, venerdì, la richiesta degli atti del consigliere Udc. Si intende fare chiarezza sulla convenzione con il Comune e sul tasso di evasione in città   MONDRAGONE - Non sappiamo quali reazioni politiche produrrà in consiglio comunale a Mondragone la richiesta di atti e notizie sull’attività di censimento e raccolta dati svolta […]

    Nelle foto, da sinistra, Giovanni Schiappa e Camillo Federico

     

    Sarà protocollata domani, venerdì, la richiesta degli atti del consigliere Udc. Si intende fare chiarezza sulla convenzione con il Comune e sul tasso di evasione in città

     

    MONDRAGONE - Non sappiamo quali reazioni politiche produrrà in consiglio comunale a Mondragone la richiesta di atti e notizie sull’attività di censimento e raccolta dati svolta dalla Gestin e dai gemetri del Comune, sugli immobili e sui soggetti di imposta dal 2006 in poi, espletata e, che domani, venerdì, sarà protocollata dal capogruppo Udc in Consiglio comunale, Camillo Federico.

    Nella richiesta, il consigliere comunale centrista intende conoscere non solo i nomi dei tecnici che effettuarono i controlli a Mondragone, ma anche lo schema di convenzione e l’organigramma del personale impiegato presso la società Gestin e di quelle convenzionate con il Comune, per l’elaborazione dei dati sugli immobili che sono divenuti la nuova base imponibile e di attribuzione della Tarsu. Inoltre, Federico intende sapere con esattezza chi sono e il numero esatto degli evasori…

    Quindi non si attenuano le polemiche sul ciclone Tarsu. Con ogni probabilità, il consigliere Federico vuole approfondire la conoscenza dei rapporti istituzionali e aziendale che sono intercorsi nel tempo tra l’organo amministrativo e politico con le società convenzionate dal comune per il servizio sopra esposto.

    Massimiliano Ive

    CLICCA QUI PER LEGGERE LA RICHIESTA DEGLI ATTI DEL CONSIGLIERE FEDERICO

     

     

    PUBBLICATO IL: 31 gennaio 2013 ALLE ORE 21:10