Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    IL VIDEO ESCLUSIVO E LE FOTO, CASTEL VOLTURNO – Il cimitero dello scandalo… tra degrado e segni di speranza


    La parola al video e alle foto… di Massimiliano Ive CASTEL VOLTURNO – Qualcosa sta cambiando nel cimitero nuovo di Castel Volturno (quello ubicato sulla provinciale per Capua)… Almeno la sensibilità di qualche imprenditore, di qualche anima e di qualche cittadino che dentro di sé sente il bisogno di coltivare dei valori, ormai persi da chi […]

    La parola al video e alle foto…

    di Massimiliano Ive

    CASTEL VOLTURNO – Qualcosa sta cambiando nel cimitero nuovo di Castel Volturno (quello ubicato sulla provinciale per Capua)… Almeno la sensibilità di qualche imprenditore, di qualche anima e di qualche cittadino che dentro di sé sente il bisogno di coltivare dei valori, ormai persi da chi ha gestito negli ultimi 20 anni la cittadina rivierasca,  sta producendo i primi frutti…

    Oddio, il cimitero nuovo di Castel Volturno è sempre il risultato di una gestione scandalosa del denaro pubblico, quando nel paese degli abusi si consentiva anche di trasformare un camposanto, non solo nel luogo dell’eterno riposo, ma anche nel sito dell’eterno cantiere.

    Nel contempo, stamane, riscontrare, che, nella chiesetta cimiteriale fatiscente c’erano le poltroncine e degli addobbi; che nel palazzo dei loculi improvvisati ci sono delle recinzioni che tentano di mettere in sicurezza un luogo decrepito e abbandonato a se stesso; che sono in atto dei lavori per completare dei lotti cimiteriali; che la Pro Loco Volturnum Castri Maris ha offerto il servizio navetta per i parenti dei defunti, ci ha fatto ben sperare… il tutto possiamo considerarlo come un buon inizio, o meglio ancora una vera promessa.

    Promessa di vedere realizzata, ribadiamo, l’opera. Speranza è la parola d’ordine quindi… di vedere ultimato il cimitero. Speranza che il servizio navetta venga offerto il prossimo anno anche ai residenti di Pinetamare, Ischitella e Destra Volturno… Speranza di vedere le cose messe in ordine…

    Nel contempo, ancora quest’anno abbiamo rilevato precarietà ed esempi di degrado strutturale nel nuovo cimitero di Castel Volturno. Al riguardo abbiamo girato un video che offriamo ai lettori, al fine di far comprendere ai cultori di Halloween e dell’italietta degli antitaliani, che prima di pensare alla legge del denaro, dobbiamo rispondere della dignità dei nostri morti.

     

     

    PUBBLICATO IL: 2 novembre 2013 ALLE ORE 15:24