Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO / La base Nato di Baia Verde sarà potenziata e occuperà altri terreni privati. Indennizzi in vista per i proprietari


      E’ stato reso noto dal comando Militare dell’Esercito in Campania al Comune rivierasco CASTEL VOLTURNO – La stazione radio base Nato di Castel Volturno, ubicata nell’area di Baia Verde, con ogni probabilità, invece di essere chiusa o dismessa, continuerà a svolgere le proprie funzioni militari per il prossimo quinquennio, con un ulteriore potenziamento, in quanto […]

    Nella foto, la stazione Radio Base Nato di Baia Verde

     

    E’ stato reso noto dal comando Militare dell’Esercito in Campania al Comune rivierasco

    CASTEL VOLTURNO – La stazione radio base Nato di Castel Volturno, ubicata nell’area di Baia Verde, con ogni probabilità, invece di essere chiusa o dismessa, continuerà a svolgere le proprie funzioni militari per il prossimo quinquennio, con un ulteriore potenziamento, in quanto nel decreto esecutivo del comando Militare Esercito (CAMPANIA) vengono stabiliti e comunicati al Comune di Castel Volturno le nuove limitazioni per gli immobili ricadenti o sottoposti a vincoli per le aree militari volti a tutelare proprio la difesa della stessa base.

    In calce al nostro articolo pubblichiamo integralmente l’intera documentazione, mediante la quale si può facilmente comprendere non solo che saranno ridefinite le nuove limitazioni per la sicurezza del sito militare, ma che ai titolari dei beni immobili a tutela della stazione radio base, verranno concesse anche le nuove indennità.

    La suddetta disposizione del comando Militare dell’Esercito in Campania è stata assunta lo scorso 29 novembre e nel decreto si stabiliscono le modalità anche per impugnare eventualmente il provvedimento. Ma si sa… in questi casi l’interesse nazionale della difesa del territorio risulta superiore a qualsiasi tipo di interesse privato o locale.

    Massimiliano Ive

    CLICCA QUI PER LEGGERE IL DECRETO

    PUBBLICATO IL: 19 aprile 2013 ALLE ORE 13:29