Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASTEL VOLTURNO – Aumenta il canone per la raccolta dei rifiuti… 380mila euro mensili “tondi tondi” concessi alla Senesi


      Il provvedimento è stato adottato dalla triade commissariale CASTEL VOLTURNO – Se aumentano gli indici Istat che determinano il costo di alcuni servizi scelti come campione di un paniere di beni di consumo, allora aumenta anche il canone da elargire mensilmente alla Senesi, la società che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti a Castel […]

    Nella foto a sinistra, Antonio Contarino e a destra il Comune di Castel Volturno

     

    Il provvedimento è stato adottato dalla triade commissariale

    CASTEL VOLTURNO – Se aumentano gli indici Istat che determinano il costo di alcuni servizi scelti come campione di un paniere di beni di consumo, allora aumenta anche il canone da elargire mensilmente alla Senesi, la società che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti a Castel Volturno, mediante un contratto d’appalto per un servizio quinquiennale. E’ quanto è stato sancito dalla determina n. 776 del 17 dicembre scorso.  Sino ad oggi, il comune di Castel Volturno corrispondeva alla suddetta società ben 358.175,57 euro, per un canone annuale pari a 4.298.106,84 euro.

    In base all’accordo preso tra le parti e al suddetto aumento dell’indice Istat l’importo della revisione, relativo all’anno 2013 è pari ad € 276.075,73 oltre Iva al 10% per un totale di € 303.683,30,per cui la triade commissariale si è impegnata a coprire tale spesa e a portare il canone a mensile a € 379.142,83, oltre IVA.

    Ovviamente un costo in più che peserà sui cittadini di Castel Volturno.

    M.I.

     

    PUBBLICATO IL: 23 dicembre 2013 ALLE ORE 18:31