Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA / Zitti, zitti, ecco i bandi del Piu. E già si parla di "certe" imprese


      Stavolta niente conferenze stampa, né comunicati stampa. Chissà perchè. 10 milioni per le infrastrutture del Policlinico, quasi 5 milioni per il completamento della caserma Sacchi, 4 milioni per la Tuoro Garzano. QUI SOTTO I LINK CON I TESTI INTEGRALI DEI BANDI CASERTA – Aspettavamo da mesi questo momento. D’altronde, il succo dell’amministrazione comunale di Caserta […]

    Nelle foto, da sinistra, il cantiere Policlinico e la Caserma Sacchi

     

    Stavolta niente conferenze stampa, né comunicati stampa. Chissà perchè. 10 milioni per le infrastrutture del Policlinico, quasi 5 milioni per il completamento della caserma Sacchi, 4 milioni per la Tuoro Garzano. QUI SOTTO I LINK CON I TESTI INTEGRALI DEI BANDI

    CASERTA – Aspettavamo da mesi questo momento. D’altronde, il succo dell’amministrazione comunale di Caserta è costituito da questa grande operazione economica. Anzi, questa operazione economica è l’unica ragion d’essere, al di là delle chiacchiere morte, di questa amministrazione comunale.

    Ci sarebbe anche il mega appalto dei rifiuti, ma quello fa storia a sé. Quello è un feudo intoccabile che ha costruito patrimoni da record nelle vite di due o 3 politici di questa città, anzi di uno in particolare.

    Il momento topico è quello della pubblicazione dei bandi per i lavori finanziati dal cosiddetto Piu Europa. Piu, manco a dirlo, per coincidenza, parola quasi sovrapponibile al nome del sindaco di Caserta. Scrivi Piu, leggi Pio.

    Dal 28 gennaio, i bandi sono pubblici. Circa 10 milioni di euro per i lavori  che riguarderanno il bando sulla “Stazione est di Caserta”. Una bretella stradale che colleghi il Policlinico, fino ad oggi, solo dei desideri, alla stazione ferroviaria, per affermare un normale e banale concetto di intermodalità.

    Secondo bando: riguarda l’asse viario che deve collegare le frazioni di Tuoro e Garzano. Un antico progetto comparso in diversi piani triennali delle opere pubbliche, e che ora con i soldi del Piu dovrebbe vedere la luce.

    Terzo bando: quello relativo ai lavori di completamento della Caserma Sacchi. 

    Per la Tuoro Garzano l’importo è di circa 4 milioni di euro, mentre per la Caserma Sacchi  l’importo è, precisamente di 4 milioni e 880 mila euro, come risulta dal bando pubblicato sul sito del Comune.

    Naturalmente pubblicato nel massimo silenzio, senza clamori e senza conferenze stampa, che in questa città si fanno solo per promuovere qualche sagra o per dare qualche medaglia a quella babbiona dei Borboni.

    Avviso ai naviganti: monitoraggio stretto. Già in città si parla moltissimo di imprese nate sotto il cappello di potenti fornitori di servizi del comune di Caserta.

    Sulla regolarità delle procedure, sulle pari opportunità offerte ad ogni singola impresa di aggiudicarsi i lavori, sorveglieremo. Ma avendo letto che 85 punti su 100 nell’aggiudicazione verranno assegnati in base al merito tecnico e sulla qualità del progetto presentato, la speranza di un epilogo meritocratico è assolutamente vana. Sapete chi sarà il dirigente che dovrà decidere sul merito tecnico? Mazzotti.

    Bene, quanti di voi sono disposti a dire che vincerà l’impresa più meritevole e l’impresa che avrà presentato il progetto di migliore qualità?

    Per il momento ci limitiamo a pubblicare i link dei bandi, avvertendo che chi ritiene che le 100 pagine e passa, per ognuno di essi, possano rappresentare un dissuasore per passarli sotto ai raggi x, si illude.

    Sillaba per sillaba e già da ora avvertiamo che le imprese che presenteranno le offerte saranno esaminate sotto i raggi x, per capire se e chi c’è dietro.

    Gianluigi Guarino

    CLICCA QUI PER IL BANDO DEL Policlinico

    CLICCA QUI PER IL BANDO DELLA TUORO GARZANO

    CLICCA QUI PER IL BANDO DELLA CASERMA SACCHI

     

    PUBBLICATO IL: 30 gennaio 2013 ALLE ORE 15:47