Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA – OSPEDALE CIVILE Gesan, altra parentopoli. Assunti figli di sindacalisti, amanti del convivio letterario con primari e politici e anche l’erede di un ispettore del lavoro


      Arriverà anche il momento in cui per un fatto di trasparenza questi nomi dovranno essere scritti uno per uno, per vedere quanto vale la meritocrazia in questa regione e nella sanità di questa regione CASERTA - Tempor, ma non solo Tempor. Nei giorni scorsi ci siamo occupati delle assunzioni di questa società per lavoratori […]

    Nella foto l’ospedale di Caserta

     

    Arriverà anche il momento in cui per un fatto di trasparenza questi nomi dovranno essere scritti uno per uno, per vedere quanto vale la meritocrazia in questa regione e nella sanità di questa regione

    CASERTA - Tempor, ma non solo Tempor. Nei giorni scorsi ci siamo occupati delle assunzioni di questa società per lavoratori interinali, oggi, possiamo affermare che le bibliche infornate di raccomandati di ogni genere all’interno delle aziende fornitrici di servizio nell’ospedale di Caserta, riguarda anche un’altra società, la Gesan, a cui, recentemente, è stato rinnovato il contratto per la gestione del Cup. E anche qua chi più ne ha più ne metta:  figli di sindacalisti, quelli non mancano mai, con buona pace del ruolo del sindacato che dovrebbe essere quello di tutelare gli interessi di tutti i lavoratori e poi qualche significativa donzella o donzellona (non donzelletta, quella era una brava ed ingenua ragazza), diciamo così collegate culturalmente e intellettualmente alle sensibilità di qualche politico e di qualche primario.

    La Gesan vive una situazione strana, tesa ed anomala: i dipendenti affermano di non prendere lo stipendio da 5 mesi, ma dal Provveditorato – Economato la Costantini fa sapere che tutte le spettanze vengono regolarmente liquidate alla Gesan nei tempi ordinari.

    Dimenticavamo, nella Gesan è stato assunto anche il figlio di un ispettore del lavoro, giusto per stare blindati da tutte le parti

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 3 agosto 2013 ALLE ORE 14:09