Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASERTA – METEO: Caldo record in città, si toccheranno i 38°gradi


        La città capoluogo è una di quelle contraddistite dal bollino rosso CASERTA  –  Temperature incandescenti, caldo forte  e afoso non risparmieranno Caserta.  Originale la decisione del sindaco di Caserta per contrastare il caldo soffocante di questi giorni. Acqua vaporizzata a Caserta. Un automezzo che libera acqua vaporizzata è stato collocato nelle vicinanze del Palazzo Reale per venire incontro alla popolazione accaldata. Prevista anche la distribuzione di […]

     

    Nelle foto, il solleone casertano

     

    La città capoluogo è una di quelle contraddistite dal bollino rosso

    CASERTA  –  Temperature incandescenti, caldo forte  e afoso non risparmieranno Caserta.  Originale la decisione del sindaco di Caserta per contrastare il caldo soffocante di questi giorni. Acqua vaporizzata a Caserta. Un automezzo che libera acqua vaporizzata è stato collocato nelle vicinanze del Palazzo Reale per venire incontro alla popolazione accaldata. Prevista anche la distribuzione di bottiglie d’acqua per dissetare i presenti e offrire sollievo  ai molti turisti che affollano la reggia vanvitelliana e i suoi giardini. L’automezzo utilizzato prende il nome di “Defender”: appartiene alla polizia municipale,  da anni  inutilizzato. 

    Le temperature  arriveranno a a toccare punte di 37-38 gradi centigradi. Già decine di telefonate sono arrivate alla sala operativa della Protezione civile della Regione Campania da parte di cittadini ‘vittime’ delle ondate di calore delle ultime ore. I malori – secondo quanto si apprende dalla Protezione civile campana – hanno interessato soprattutto anziani e bambini. L’assessore alla Protezione civile della Regione Campania, Edoardo Cosenza, è in contatto costante con la sala operativa ed ha autorizzato l’invio di alcune autobotti a Santa Maria a Vico, in provincia di Caserta, dove si è verificata una carenza idrica. La Protezione civile della Regione sta inoltre monitorando, d’intesa con Anas e Polstrada, l’intero tratto dalla A3 che attraversa la Regione. Un supporto per vacanzieri e automobilisti che si recano soprattutto nelle località di vacanza. Secondo quanto previsto nella serata di domani è previsto un calo delle temperature sulla Campania dopo diversi giorni in cui il termometro ha superato di molto le medie stagionali. La maggior parte delle chiamate sono state smistate dal numero telefonico 1500 istituito dal ministero della Salute alle unità mediche dislocate sul territorio così come previsto dal Piano nazionale. 

    PUBBLICATO IL: 2 agosto 2013 ALLE ORE 11:29