Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA / Speso un milione di euro e la biblioteca comunale non ha l'agibilità dei vigili del fuoco


    Nuova presa di posizione del consigliere comunale Marco Villano, che, ad una settimana dall’appello formulato al sindaco Sagliocco, non ha ricevuto alcuna risposta. AVERSA -  Sarebbe interessante conoscere i contenuti del capitolato d’appalto e confrontarli con le relazioni che hanno indotto i vigili del fuoco di Aversa a non concedere il nulla osta alla biblioteca […]

    Nelle foto, Marco Villano e il sindaco Sagliocco che incontra gli studenti in biblioteca

    Nuova presa di posizione del consigliere comunale Marco Villano, che, ad una settimana dall’appello formulato al sindaco Sagliocco, non ha ricevuto alcuna risposta.

    AVERSA -  Sarebbe interessante conoscere i contenuti del capitolato d’appalto e confrontarli con le relazioni che hanno indotto i vigili del fuoco di Aversa a non concedere il nulla osta alla biblioteca comunale. Un milione di euro spesi dall’amministrazione Ciaramella e oggi quest’opera,  teoricamente dovrebbe rimanere chiusa, invece di essere utilizzata a rischio e pericolo dell’amministrazione comunale.

    “Il mio obiettivo e quello del mio partito - esordisce Marco Villano consigliere del Pd – non è certo quello di far chiudere la biblioteca, utilizzata da tanti studenti, ma non posso essere complice di un’eventuale disastro. Mi sono informato presso gli uffici comunali e mi è stato detto che il certificato di competenza dei vigili del fuoco non c’è. E questa è una circostanza preoccupante, soprattutto perché lì sono conservati migliaia e migliaia di libri, ossia tantissima carta. Per non giungere a questo ho chiesto a chi di dovere di farmi sapere cosa intendevano fare. Da allora è trascorsa oltre una settimana. A questo punto non posso esimermi dal lanciare l’allarme attraverso i giornali”.

    Quali sono le condizioni della struttura che ospita la biblioteca comunale?

    La risposta viene data dallo stesso esponente del centro sinistra locale il quale, volutamente, ricorda, anche, le promesse fatte dal primo cittadino, Giuseppe Sagliocco:Le condizioni della sede della biblioteca comunale rappresentano lo specchio delle tante promesse non mantenute dal sindaco Sagliocco e dal suo esecutivo”. Villano, come già avevano fatto i Giovani Democratici, torna a parlare delle condizioni della biblioteca comunale, ricordando l’incontro del primo cittadino con gli studenti, nel corso di una sua visita alla struttura qualche mese fa. “Fece tante promesse – ha dichiarato l’ingegnere del Pd che è anche candidato, in posizione non utile, alla Camera dei Deputati – ma da allora non è cambiato nulla. All’ultimo piano continua a piovere, manca la rampa per i disabili, mancano i riscaldamenti, manca il materiale igienico, l’ascensore non funziona e gli orari sono totalmente inadeguati rispetto alle esigenze degli studenti”.

    In conclusione il giovane esponente del Partito democratico si dichiara perplesso anche sull’effettiva idoneità di Palazzo Gaudioso, la cui ristrutturazione è costata ai cittadini aversani circa un milione di euro, ad ospitare un servizio come la biblioteca che, in un primo momento, era destinata ad essere ubicata in altre proprietà comunali.

    PUBBLICATO IL: 15 febbraio 2013 ALLE ORE 20:16