Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA/ Sagliocco: “Pronto il bando di gara per il nuovo pronto soccorso del Moscati”


        COMUNICATO STAMPA – Lunedì prossimo inizieranno i lavori per le nuove sale operatori. Intanto per rafforzare la sicurezza a giorni saranno istallate altre telecamere di sorveglianza AVERSA – Nel corso del sopralluogo di ieri del Sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco con il Direttore Generale dell’Asl di Caserta Paolo Menduni, presso il Moscati di […]

    Nella foto Giuseppe Sagliocco

     

     

    COMUNICATO STAMPA – Lunedì prossimo inizieranno i lavori per le nuove sale operatori. Intanto per rafforzare la sicurezza a giorni saranno istallate altre telecamere di sorveglianza

    AVERSA – Nel corso del sopralluogo di ieri del Sindaco di Aversa, Giuseppe Sagliocco con il Direttore Generale dell’Asl di Caserta Paolo Menduni, presso il Moscati di Aversa hanno parlato della situazione legata alla sicurezza al Pronto Soccorso. Ma non solo. “Finalmente posso annunciare – ha detto Sagliocco – che lunedì prossimo, 6 maggio, cominceranno i lavori per la realizzazione delle nuove sale operatorie del Moscati. I lavori, che dureranno 10 mesi circa, consentiranno l’intensificazione dell’attività chirurgica in tutte le specialità”.

    Le nuove sale operatorie saranno realizzate con un finanziamento regionale del 2007 che per anni è rimasto bloccato. “E non basta, perché – aggiunge Sagliocco – è stato preparato il nuovo bando di gara per la realizzazione del nuovo Pronto Soccorso, allocato in una sede diversa dall’attuale, che sarà dotato, fra l’altro, di osservazione breve intensiva”. “Ed ancora – continua il sindaco di Aversa – nell’ospedale Moscati di Aversa ci sarà anche un servizio di anatomia patologica, oggi inesistente, che sarà collocato negli ambienti occupati fino ad alcuni anni dal vecchio complesso operatorio che, essendo liberi e ad oggi inutilizzati, verranno ristrutturati appositamente per l’anatomia patologica”. “E – conclude Sagliocco – in merito all’emodinamica sono stati completati i sopralluoghi ed il prossimo 30 maggio scadono i termini di gara con una realizzazione prevista in 8 mesi circa”. “Tutti questi interventi – incalza Sagliocco – portano una miglioria del nostro presidio ospedaliero. E per completare, in questi giorni, la direzione amministrativa del Moscati sta provvedendo all’aggiudicazione delle telecamere di videosorveglianza che saranno installate nei pressi del Pronto Soccorso.  Chi lavora all’interno del presidio ospedaliero, così come chi si rivolge per avere le cure necessarie, lo deve fare in condizioni di sicurezza. La sanità non è una prerogativa di alcuni ma un diritto di tutti, per questo lavoriamo alacremente per migliorare le condizioni della sanità normanna”.

     

    PUBBLICATO IL: 3 maggio 2013 ALLE ORE 18:16