Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA Lo sfogo di Cannavale: “In via Garibaldi, per qualche sanpietrino sollevato, due aste di metallo pericolose per i bambini”


      Sono trascorsi 2 giorni dall’osservazione fatta del capo del Movimento Ritorno di Fiamma, ma la situazione, in quella frequentissima strada, ancora non è cambiata AVERSA - Erano le ore in cui si svolgeva il Consiglio comunale per l’approvazione del bilancio di previsione e proprio in quel momento di grande partecipazione dei cittadini incontro fuori […]

     

    Nella foto Cannavale e le aste di ferro di via Garibaldi

    Sono trascorsi 2 giorni dall’osservazione fatta del capo del Movimento Ritorno di Fiamma, ma la situazione, in quella frequentissima strada, ancora non è cambiata

    AVERSA - Erano le ore in cui si svolgeva il Consiglio comunale per l’approvazione del bilancio di previsione e proprio in quel momento di grande partecipazione dei cittadini incontro fuori dall’aula Pino Cannavale.

    Il capo del Movimento Ritorno di Fiamma mi mostra una foto sul suo telefonino dicendo: ” I membri dell’amministrazione stanno  discutendo il Bilancio di previsione per la realizzazione delle grandi opere e a pochi metri da qui in via Garibaldi si può assistere a questo scempio. Per qualche sanpietrino che si è sollevato, gli addetti ai lavori hanno trovato una soluzione a dir poco pericolosa. Due aste di metallo sono stati conficcate nel pavimento per isolare quella piccola area. Un bambino potrebbe ferirsi, per non dire altro. Siamo qui ad attendere l’approvazione del Bilancio, a sentir parlare di progetti per mettere in sicurezza alcune strade quando la città non riesce neanche a far fronte a piccoli problemi che si presentano per le vie del centro “.          

    Sono passati due giorni da quando Pino Cannavale mi ha mostrato la foto e stamattina la situazione in questa frequentatissima strada è ancora la stessa.

    Speranza Cardillo

    PUBBLICATO IL: 16 novembre 2013 ALLE ORE 15:29