Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA – Luigi Vargas coccola i vigili urbani e fa incazzare gli altri dipendenti del Comune


      Come riporta il sito Vocenuova.tv, incidente diplomatico causato dal consigliere comunale AVERSA. Il consigliere comunale Luigi Vargas, presidente della commissione bilancio e delegato alla Polizia Municipale è finito nel “tritacarne delle critiche” per la poco felice frase esplicitata durante una conferenza stampa nella quale, a detta dei dipendenti comunali, avrebbe “sminuito” le funzioni e il […]

    Nella foto, Luigi Vargas

     

    Come riporta il sito Vocenuova.tv, incidente diplomatico causato dal consigliere comunale

    AVERSA. Il consigliere comunale Luigi Vargas, presidente della commissione bilancio e delegato alla Polizia Municipale è finito nel “tritacarne delle critiche” per la poco felice frase esplicitata durante una conferenza stampa nella quale, a detta dei dipendenti comunali, avrebbe “sminuito” le funzioni e il lavoro svolto dagli impiegati del Comune, rispetto a quello garantito dai vigili. “Il compito affidato ai vigili urbani è notevolmente più impegnativo rispetto a quello degli altri dipendenti” – avrebbe sottolineato Vargas, Apriti cielo…

    In un comunicato stampa pubblicato sul sito on line Vocenuova.tv i dipendenti fanno sapere “Evidentemente Vargas non conosce i compiti dell’intera macchina amministrativa del comune di Aversa”.

    Sia ben chiaro, – continua la nota polemica dei dipendenti –  nulla contro i Vigili, che sono dipendenti comunali come noi e che lavorano duramente come tutti noi. Quello che ci sorprende e che ci lascia davvero senza parole è l’atteggiamento “leggero” di Luigi Vargas, che ricordiamo è un consigliere comunale di questa città. Ricordiamo che i servizi erogati dall’ente comune sono: lavori pubblici, bilancio, acquedotto, polizia municipale, cimitero ed il più ampio settore dei servizi al cittadino, e questo solo per citarne alcuni. Senza l’intera macchina organizzativa comunale la vita amministrativa di Aversa si fermerebbe.

    Magari consigliamo al consigliere Vargas di segnarseli per non dimenticarli. E’ quindi irrispettoso verso noi dipendenti pubblici essere declassati, in una pubblica conferenza stampa, da un consigliere comunale, che dovrebbe rappresentare e tutelare l’ente che amministra”.

    PUBBLICATO IL: 3 gennaio 2014 ALLE ORE 17:38