Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA – Il 20 dicembre la manifestazione “Passeggiamo con Cenerentola” in collaborazione con Unicef


      L’evento inizierà alle ore 17.00  partendo dall’arco dell’Annunziata per poi terminare a piazza Municipio con un balletto finale. Saranno presenti la Brigata Garibaldi e i cadetti dell’Aeronautica Militare Aversa - “Sarà un momento di grande coesione, nato dall’esigenza di superare ogni forma di individualismo” così ha esordito il Sindaco Giuseppe Sagliocco alla Conferenza stampa […]

    Nella foto: Giuseppe Sagliocco durante la conferenza di oggi

     

    L’evento inizierà alle ore 17.00  partendo dall’arco dell’Annunziata per poi terminare a piazza Municipio con un balletto finale. Saranno presenti la Brigata Garibaldi e i cadetti dell’Aeronautica Militare

    Aversa -Sarà un momento di grande coesione, nato dall’esigenza di superare ogni forma di individualismo” così ha esordito il Sindaco Giuseppe Sagliocco alla Conferenza stampa in cui è stata annunciata la manifestazione del 20 dicembre “Passeggiamo con Cenerentola“. “È stato possibile realizzare questo progetto – ha continuato il nostro primo cittadino – grazie all’impegno della dott.ssa Emilia Narciso, responsabile provinciale dell’Unicef, all’Associazione il Cappello e l’Elefante, e di tutte le scuole. Grazie alle eccellenze presenti sul nostro territorio abbiamo potuto superare le difficoltà e dare vita ad esempi positivi di collaborazione“. La dott. Narciso ha espresso la sua concezione del “Natale che significa innanzitutto creare legami. Da questa convinzione è nata l’idea di dare vita ad un momento di partecipazione di tutti i cittadini ma soprattutto di tutti i nostri bambini. Circa seicento alunni partiranno da via Andreozzi alle ore 18.00, per arrivare a piazza Municipio. Attraverseranno la città in silenzio con in petto un sogno da consegnare all’autorita Garante dei diritti dell’infanzia. Non avremmo potuto creare la manifestazione se l’Associazione ‘Il Cappello e l’Elefante’ non avesse messo a disposizione tutte le energie. I membri di questa Associazione, infatti, aiuteranno gli studenti dell’Istituto Comprensivo de Curtis, cento per l’esattezza, che rappresenteranno la favola di Cenerentola, a preparare la scenografia. Il percorso dei bambini che saranno coinvolti nella favola partirà dall’arco dell’Annunziata per poi terminare a piazza Municipio per il balletto finale. Il Sindaco ha soddisfatto ogni nostra richiesta per rendere indimenticabile questo giorno. Oltre al progetto del Garante dei Diritti dell’infanzia, ‘I have a dream’, non è da sottovalutare anche, nel corso della manifestazione, il progetto dell’Unicef,  Io come tu“. La coreografia della favola rappresentata è stata curata interamente dall’insegnante dell’Istituto de Curtis Antonietta Addeo che ha voluto una Cenerentola “itinerante” che partirà dalla Chiesa dell’Annunziata alle 17.00 per poi arrivare a piazza Municipio facendosi portatrice di un messaggio di grande portata sociale. I dirigenti scolastici presenti tra cui il dir. Nicola Buonocore e l’Associazione l’Elefante e il Cappello hanno posto l’accento sul significato profondo su cui si fonda l’intera iniziativa : creare un legame tra l’adulto e il bambino. “Un profondo ringraziamento al Sindaco” è stato rivolto dagli stessi dirigenti. Saranno presenti alla manifestazione la Brigata Garibaldi e i Cadetti dell’Areonautica Militare.

    Speranza Cardillo

    PUBBLICATO IL: 13 dicembre 2013 ALLE ORE 16:39