Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA / Fiera dell’antiquariato e 4 fiere pomeridiane e serali in piazza Marconi. L’assessore De Gaetano lancia la controffensiva a sostegno del commercio


      Le iniziative sono state illustrate stamattina dal componente della giunta comunale al commerciante Vittorio Scaringia. Una no stop per saldare le necessità di rivitalizzazione del centro storico, sia dei commercianti diurni, sia di quelli della movida   AVERSA – Un lungo e proficuo incontro tra l’assessore al Commercio Raffaele De Gaetano e Vittorio Scaringia, già […]

    Nelle foto, da sinistra, Vittorio Scaringia e l’assessore  Raffaele De Gaetano

     

    Le iniziative sono state illustrate stamattina dal componente della giunta comunale al commerciante Vittorio Scaringia. Una no stop per saldare le necessità di rivitalizzazione del centro storico, sia dei commercianti diurni, sia di quelli della movida

     

    AVERSA – Un lungo e proficuo incontro tra l’assessore al Commercio Raffaele De Gaetano e Vittorio Scaringia, già animatore del progetto, poi non decollato del centro commerciale naturale “il Basilisco” e oggi titolare di molte delle istanze che si levano, in tempo di crisi, da parte dei commercianti diurni del centro storico.

    E già perchè occupandoci spesso, anche, purtroppo, sulla scia di notizie appartenenti alla cronaca nera dei problemi degli operatori commerciali, che producono e vivono grazie alla movida, ci dimentichiamo che esistono anche imprenditori, che poi sono la maggior parte, i quali, la loro giornata la svangano grazie a quello che riescono a vendere dalle 8 del mattino alle 7 di sera.

    L’assessore De Gaetano ha mostrato di avere le idee piuttosto chiare. Nessun programma fumoso, nessun progetto “eventuale”, ma cose già che partiranno in questi giorni.

    Domenica prossima 5 maggio la fiera dell’antiquariato in piazza Marconi, praticamente all’uscita di via Seggio che si svilupperà per l’intera giornata e anche per la serata, accompagnando, dunque, sia gli orari di apertura dei negozi diurni, sia quelli dei locali della movida.

    Insomma, un modo per cementare, attraverso una no-stop le necessità di rivitalizzazione del centro storico che avvertono sia i commercianti diurni che quelli serali e notturni.

    Inoltre, sempre dall’incontro che Scaringia ha avuto, stamattina, con l’assessore De Gaetano, è venuta fuori la notizia che in 3 o 4 pomeriggi, durante il mese del maggio mariano, verranno organizzati degli appuntamenti di fiera, sempre in piazza Marconi, o piazza Mercato che dir si voglia, con il coinvolgimento di almeno una quarantina di operatori commerciali, quelli più dotati di strutture e di qualità che partecipano abitualmente al mercato settimanale.

    Positiva l’impressione ricavata dal colloquio da parte di Vittorio Scaringia: “Mi sembra un buon segnale – ha dichiarato a Casertace – soprattutto mi ha colpito la tensione pratica, concreta che dimostra il fatto che questo assessore e questa amministrazione sono evidentemente ben consapevoli della gravissima emergenza che sta vivendo il commercio in generale, quello diurno in particolare, nella città di Aversa“.

    Gianluigi Guarino

    PUBBLICATO IL: 3 maggio 2013 ALLE ORE 11:52