Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    “Talenti a confronto”. Al Diaz le famiglie incontrano ex alunni, ormai professionisti affermati


    Una nuova giornata di open day che vede coinvolto il personale docente e non docente del liceo Diaz di Caserta. Aperte anche le segreterie per consentire nuove iscrizioni

    diaz-preside

     

    CASERTA - Una Domenica all’insegna dell’incontro quella di domani 23 febbraio al Liceo Diaz che aprirà le porte, dalle 10 alle 12,30, non solo attivando  spazi didattici e laboratori per  alunni delle Scuole Medie, ma per accogliere tanti ex alunni che daranno vita all’iniziativa “Talenti a Confronto” che sarà un’opportunità per raccontare le carriere e i successi delle eccellenze che hanno frequentato lo storico Liceo Scientifico.

    Tanti gli ex alunni che hanno conservato un legame con il Diaz e alcuni hanno partecipato alle  iniziative del Liceo come il prof Nicola Melone, l’avvocato Carlo Madonna, il giornalista Giuseppe  Perrotta, lo scrittore Francesco Piccolo, il giornalista Vito Faenza, il filosofo Lucio Saviani e sono attesi giovani ex alunni tra cui Daniela Guarnile, ricercatrice, Sergio Carozza, avvocato, Enzo Bove , presidente dei Giovani industriali,Ottavio Amore e Emiliano Casale imprenditori nel settore dello sport.

    Porte aperte anche per la Presidenza dove il Dirigente Luigi Suppa riceverà i genitori anche per illustrare il nuovo indirizzo di Scienze applicate. La giornata sarà accompagnata da Percorsi Musicali a cura degli alunni del Diaz.

    Questa iniziativa è rivolta a quei genitori che desiderano operare una scelta consapevole e che durante la settimana sono impegnati. Ecco perché ho disposto anche l’apertura degli uffici con il personale addetto anche all’assistenza tecnica per provvedere alle iscrizioni on line.”Il Dirigente è un uomo di poche parole, ma gli alunni e le famiglie hanno, per lui, priorità assoluta.

    PUBBLICATO IL: 23 febbraio 2014 ALLE ORE 8:54