Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    AVERSA. Ma guarda un po': Gabriele Costanzo diventa delegato al cimitero proprio alla vigilia di una gara per costruire 200 loculi


    Solo coincidenze? Lo vedremo partendo dall'avviso ai naviganti che Casertace ormai è in grado di arrivare anche al decimo stadio delle scatole cinese

    costanzo-gabriele-aversa

     

    AVERSA - Un test importante per l’amministrazione comunale. Un test che ai nostri occhi vale anche per capire bene se l’accordo tra il sindaco Sagliocco e il consigliere comunale Costanzo ha un prezzo politico cofnessabile o inconfessabile.

    Ci ha stupiti, ma fino a un certo punto, il fatto che Costanza, ormai, compaia direttamente nei comunicati stampa quale delegato al cimitero. Costanzo è uno che campa, che campa alla grande, di incarichi pubblici. Questo sito molto se ne è occupato in passato, soprattutto ai tempi d’oro dei cottimi fiduciari.

    Manco a dirlo Costanzo di venta delegato al cimitero alla vigilia dell’appalto sui 200 loculi. Nessunoi si illudesse che la eventuale costatazione di una ragione sociale  di coloro che questa gara si aggiudicheranno, la quale non conduca direttamente a Costanzo e alla sua piccola galassia di imprese, fermare Casertace dal realizzare indagini ancora più approfondite. Male che vada ci costerà qualcosa di soldi per le visure camerali.

    G.G.

    QUI SOTTO IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA

    “Pubblicato il bando di gara per la realizzazione di duecento nuovi loculi all’interno del cimitero cittadino”. Lo annuncia il consigliere comunale Gabriele Costanzo che continua: “Il bando è in pubblicazione e le ditte interessate a partecipare posso presentare le offerte fino al 2 aprile. La gara, invece, avrà luogo il giorno 04/04/2014 alle ore 10,00 presso gli uffici comunali in Piazza Municipio n. 35 in seduta pubblica”. La base di gara è di  217.391,30 € di cui  149.798,26 € per lavori (soggetti a ribasso), 1.929,44 € per gli oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza (non soggetti a ribasso) e 65.663,60 € costo della manodopera (non soggetto a ribasso). “Con la realizzazione di duecento nuovi loculi – ha detto il Sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco – evitiamo la carenza di loculi per la cui concessione viene adottato il criterio di assegnazione al verificarsi dell’evento luttuoso previa presentazione dell’istanza da parte di un congiunto ed il pagamento dell’importo fissato e previa dichiarazione di non disponibilità di altri loculi detenuti in concessione o di cappelle gentilizie o monumenti funerari”. “Inoltre – spiega poi il consigliere comunale Gabriele Costanzo – ieri è terminata una pulizia straordinaria all’interno del cimitero con l’eliminazione di marmi ed altri rifiuti speciali depositati alle spalle delle camere mortuarie”.

    PUBBLICATO IL: 12 marzo 2014 ALLE ORE 13:17