Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    Enzo Di Sarro, il “mattatore” del Parco di Roccamonfina. Quante cariche!


    L'ex amministratore di Marzano Appio è l'attuale coordinatore amministrativo dell’ente Parco nonché dipendete regionale

     

    di sarro

     

    MARZANO APPIO –  L’amministratore Di Sarro, che espleta le sue funzioni all’interno dell’organigramma amministrativo del parco RFG con sede nel comune di Sessa Aurunca, dopo aver concorso alla carica di presidente del parco, nell’era dell’ex Raffaele Aveta, oggi si ripropone al giudizio dei vertici regionali, in veste di direttore.

    Le possibilità che, Di Sarro sia insignito di questa  carica, sono molteplici in quanto nel corso del suo operato alle dipendenze dei predecessori dell’attuale presidente Giovanni Corporente, è riuscito a collezionare un punteggio tale da poter essere il prescelto.

    Al momento l’ente parco RFG, versa in stato di paralisi, dovuto alla mancanza di finanziamenti regionali ed europei. Tale scenario ha fatto si che i buoni propositi del presidente Corporente, annunciati al suo insediamento si sono rivelati tutto fumo e niente arrosto.

    Ora, i residenti dell’area naturale aspettano il nuovo direttore, in modo tale da verificare se sia in grado di fare uscire dalla paralisi economica l’ente PRRFG che, nell’era Aveta ha brillato di successi.

    Anna Izzo  

    PUBBLICATO IL: 27 febbraio 2014 ALLE ORE 15:55