Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    TUTTE LE FOTO MADDALONI. La manifestazione per cava Monti. Il sindaco De Lucia:”una testimonianza senza colore politico”


    Ma sono stati soprattutto gli studenti delle scuole a fare numero. Noi di Casertace vi offriamo un breve resoconto cronistico nel caso voleste capire come la pensiamo CLICCATE QUI PER LEGGERE L'EDITORIALE DA NOI PUBBLICATO IERI SERA, VENERDì.

    Nella foto un momento del corteo

    Nella foto un momento del corteo

    corteo 1

    de lucia

    E’ partito con un’ora di ritardo il corteo organizzato dall’amministrazione comunale di Maddaloni “Difendiamo il territorio, difendiamo la salute” svoltosi da Piazza della Vittoria a Cava Monti nei pressi della splendida, Masseria Monti alla periferia della cittadina casertana.
    “Per amore della mia terra non tacerò” recitava lo striscione a capo del corteo, ispirato al ricordo di Don Peppe Diana e della sua famosa frase ripresa in quest’occasione a due giorni dai venti anni dall’uccisione del prete a Casal di Principe. Sono stati soprattutto gli studenti delle tante scuole di Maddaloni ad aver preso parte al corteo assieme a diversi comitati cittadini e a Libera contro le mafie. Presenti inoltre molti esponenti dell’amministrazione comunale (soprattutto di maggioranza) e a capo del corteo il sindaco, Rosa De Lucia.

    I giovani delle scuole hanno animato la manifestazione con diversi slogan volti a difendere la salute e ad esprimere la volontà delle ultime generazioni di non accettare passivamente il destino che gli hanno assegnato, tristemente, i loro genitori. Difesa della vita, della salute e risanamento del territorio sono i tre motivi che hanno spinto ad organizzare la manifestazione.
    Ma non tutti i cittadini erano a conoscenza dell’evento. Effettivamente erano soltanto i giovani allievi delle scuole i più numerosi mentre la cittadinanza ha per lo più assistito con curiosità e sorpresa al passaggio del corteo delle scuole che intonavano i loro cori.

    “La salute non ha colore politico come non lo ha questa manifestazione” ha dichiarato il sindaco Rosa De Lucia, quando il corteo volgeva al termine in prossimità del Foro Boario, alla periferia della città. “Chi ha soluzioni le proponga. Siamo a cava Moccia, di proprietà della famiglia Moccia di Afragola e non parliamo certo di persone per bene“. Il primo cittadino è ritornato anche sulle polemiche dei giorni scorsi. “questo evento è volto a mettere sotto i riflettori la salute pubblica, e rifugge da ogni tentazione di strumentalizzazione dunque, vanno respinte certe posizioni espresse nei giorni scorsi da alcuni rappresentanti dell’opposizione.  Questo evento, ha concluso il sindaco è la prova che Maddaloni c’è e che noi tutti, a cominciare dai giovani, vogliamo vivere. La manifestazione non è contro nessuno e non ha colore politico. L’istituzione comune è presente ed è per questo motivo che ho voluto indossare la fascia tricolore. L’ente comunale” ha concluso “vuole stare dalla parte delle regole e oggi si mette dalla parte sana di Maddaloni: c’è di mezzo la salute di tutti per questo chiediamo la bonifica di questa zona e a tutte le istituzioni chiediamo che debbano intervenire con i fatti“.

    Maria Valentino

    PUBBLICATO IL: 15 marzo 2014 ALLE ORE 16:38