Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    GRAZZANISE. “Educhiamo i giovani alla legalità”, concluso il progetto della triade commissariale


    Il programma, voluto fortemente dal viceprefetto Migliorelli, ha offerto ai giovani un contatto diretto, pragmatico con le norme di sicurezza stradale

    10155337_482914811835948_287187402_n

    GRAZZANISE - Il progetto “Educhiamo i giovani alla legalità” si è concluso ieri mattina, lunedì, in via Tonneta, con una manifestazione alla quale hanno partecipato il sindaco di santa Maria la Fossa, Antonio Papa, che ha collaborato per la realizzazione del piano, i commissari straordinari Migliorelli, Auricchio e Quaranta, il fondatore del parco traffico di Roma, i referenti della fondazione Ania, i comandanti della polizia locale, della polizia stradale di Caserta, della locale stazione dei Carabinieri, Luigi De Santis, insieme al capitano, Franco Macera.

    Il programma, voluto fortemente dal viceprefetto Migliorelli, ha offerto ai giovani un contatto diretto, pragmatico con le norme di sicurezza, contatto che sicuramente si rivelerà utile quando i giovani partecipanti alla tre giorni di educazione stradale dalle simulazioni si ritroveranno realmente alla guida, fra qualche anno, dei loro mezzi.

    G.T.

    PUBBLICATO IL: 25 marzo 2014 ALLE ORE 18:07