Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CELLOLE. Montecuollo annuncia lavori al cimitero “vecchio”.


    In futuro anche opere di ristrutturazione al Municipio e interventi al parcheggio di via Aurunci

    monte

    CELLOLE. L’assessore al ramo, Arturo Montecuollo, è soddisfatto nell’annunciare che è stata indetta la gara d’appalto per l’affidamento dei lavori di manutenzione del cimitero cosiddetto ‘vecchio’. “L’obiettivo è stato raggiunto- ha affermato l’assessore- grazie all’impegno del settore Lavori pubblici cui responsabile è la dirigente Giuseppina Morrone”.

    L’intervento, che dovrebbe vedere l’apertura del cantiere non appena saranno esplicate tutte le procedure del caso, prevede la sistemazione dei viali interni pedonali, la ristrutturazione della cappella funeraria già esistente e la restaurazione del muro perimetrale confinante.

    A questo si aggiunge anche l’intervento di ristrutturazione della casa comunale: sarà sistemata la facciata esterna e saranno abbattute tutte le barriere architettoniche per rendere fruibile il Municipio anche ai diversamente abili.

    L’assessore Montecuollo ha annunciato che “entro la fine di aprile i lavori partiranno, il tempo necessario per l’espletamento delle gare”.

    Un altro importante intervento che è sottoposto all’attenzione dell’assessore Montecuollo e della dirigente dell’area Urbanistica del Comune di Cellole, Giuseppina Morrone, riguarda il  parcheggio di via Aurunci. Nelle scorse settimane sono partiti i decreti di esproprio. “Nella prima settimana di aprile ci sarà l’immissione in possesso dell’edificio in piazza dei Martiri- ha dichiarato l’assessore Montecuollo- e successivamente daremo inizio all’abbattimento dello stesso fabbricato”. Il parcheggio di via Aurunci è un’area di circa quattromila metri e che una volta completato potrà ospitare  duecentocinquanta posti macchina. Inoltre continua Montecuollo “verranno allargati i marciapiedi di corso Freda dall’asilo ‘Santa Lucia’ fino a piazza dei Martiri.

    In considerazione dell’ampliamento del parcheggio di via Aurunci questo permetterà di eliminare le aree di sosta di quella parte del corso Freda, in modo da poter rendere la zona del primo tratto del corso Freda un’area pedonale, che potrà anche valorizzare commercialmente il cuore del paese”, conclude Montecuollo.

    PUBBLICATO IL: 31 marzo 2014 ALLE ORE 16:11