Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASAPESENNA. Una risposta alla “Terra dei Fuochi”… “Curare la terra per guarire gli uomini”


    Il prossimo 10 aprile presso il centro sociale Antonio Cangiano, alle ore 10, il meeting sull'ambiente promosso dal Comune, da Fare Ambiente e dal Centro Naturopatia Cumerlato-Back

    manifesto1

     

     

    CASAPESENNA – Sino ad oggi, mediante anche l’uso dei media, sono state “sparate” notizie, a volte anche inquietanti, riguardo la Terra dei Fuochi. Ma c’è chi crede ancora (fortunatamente), che nelle nostre realtà si possa educare al rispetto e alla tutela dell’ambiente, nonchè si possano promuovere iniziative che hanno come obiettivo “la cura della terra per guarire gli uomini”.

    Sì avete letto bene “Curare la terra per guarire gli uomini”… è questo il tema dell’incontro-convegno che si terrà il prossimo 10 aprile alle ore 14 presso il centro sociale “Antonio Cangiano” di Casapesenna. In primo piano abbiamo pubblicato il manifesto di tale kermesse… Interverranno ai lavori del meeting Leonardo Piccolo di Fare Ambiente Casapesenna, Paola Galeone commissario di Governo del Friuli Venezia Giulia, Luigi Piccolo, Giovanni Canora, Marco Sarandrea e Giuseppe Cumerlato.

    Non mancheranno certo le testimonianze e i saluti della Chiesa locale e non solo. Saranno presenti, infatti, in sala don Vittorio Cumerlato, parroco di Casapesenna e padre Nicola Preziuso, cappellano dell’Ilva di Taranto.

    In tale frangente, sarà compiuto anche un gesto simbolico: la piantumazione di un leccio offerto dal Centro Naturopatia Cumerlato-Back sempre davanti al centro sociale della cittadina dell’agro aversano.

    Va precisato, a margine del nostro articolo che l’evento è promosso dal Comune di Casapesenna, dal centro Naturopatia Cumerlato-Back e dal gruppo di Fare Ambiente.

    Max Ive

    PUBBLICATO IL: 1 aprile 2014 ALLE ORE 14:18