Commenti recenti

    CERCA ARTICOLI PER MESE

    Categorie

    CASAL DI PRINICPE ALLE ELEZIONI. Enrico Maria e la Corvino non ufficializzano ancora in attesa dei movimenti decisivi del trio Ferraiuolo-Martinelli-Petrillo


    Molto defilata anche la Pagliaro, rafforzatasi anche grazie alla sua attività con l'università telematica Pegaso

    martinelli

    CASAL DI PRINCIPE - Enrico Maria Natale ed Elisabetta Corvino non hanno ancora ufficializzato la propria candidatura a sindaco, nonostante entrambi appiano fortemente determinati a scendere in campo. Non l’hanno fatto per un motivo squisitamente politico, visto che sperano di intercettare il consenso e l’appoggio di tre pezzi da novanta della politica di Casal Di Principe. Tre persone che hanno dimostrato in passato di godere di molto consenso. Stiamo parlando dell’ex sindaco Pasquale Martinelli, del medico massimalista Pietropaolo Ferraiuolo, già consigliere regionale e dell’infermiere Luigi Petrillo, uomo che nelle ultime elezioni è riuscito a mettere insieme 450 preferenze e che è pronosticato, anche in relazione ai sommovimenti che hanno scompagina la sua area politica, come uomo da mille voti alle prossime elezioni.

    A quanto ci risulta, Ferraiuolo, Martinelli e Petrillo sono in stretto contatto tra loro e coltivano l’intenzione di collegare il proripoio sostegno ad un solo candidato sindaco. Insomma, si sono alleati.

    Rispetto a questa configurazione del quadro politico locale, Elisabetta Corvino ed Enrico Maria Natale trattano con tutti e tre. Ma la situazione è ancora aperta ed ecco perchè i due candidati sindaci non hanno ancora ufficializzato le squadre, in quanto questa non è stata ancora precisamente definita, mancando ad esse i tasselli potenzialmente più importanti.

    Altro nome che non si sente tanto in giro è quello della signora Pagliaro, in passato sempre al centro dei fatti politici di Casal di Principe anche se, all’ultimo momento, si è sempre tirata un po’ indietro, personalmente, soprattutto alle elezioni comunali. La Pagliaro, tra le altre cose, è segnalata in fase di rafforzamento, vista la sua attività molto intensa che sta svolgendo con una nota università telematica Pegaso.

    Su questo fronte, dunque, situazione fluidissima, che va seguita minuto per minuto.

    G.G.

    PUBBLICATO IL: 1 aprile 2014 ALLE ORE 13:04