Cronaca Nera

MADDALONI. Gli operai della ditta di pulizie occupano la scuola "Pertini" per protestare contro i tagli al lavoro

Il presidio è cominciato questa mattina. Il dirigente scolastico ha richiesto l'intervento della polizia     MADDALONI - La scuola "Sandro Pertini" di Maddaloni res


Il presidio è cominciato questa mattina. Il dirigente scolastico ha richiesto l'intervento della polizia     MADDALONI - La scuola "Sandro Pertini" di Maddaloni resta chiusa ai bambini a causa di un presidio inscenato, questa mattina, dai dipendenti della ditta che effettua le pulizie nella struttura, che rischiano di trovarsi, a breve, senza lavoro, e hanno deciso di protestare contro i tagli al loro impiego, già gravato dalla riduzione delle ore di lavoro. Gli operai hanno ufficialmente chiesto scusa ai piccoli studenti per il disagio apponendo uno striscione sui cancelli del plesso. Il dirigente scolastico della "Pertini" ha richiesto l'intervento della polizia.