Cronaca Bianca

AVERSA - Il 20 dicembre, l'associazione il "Cappello e l'Elefante" inizia la raccolta dei libri per una nuova biblioteca

Si tratterà di una struttura specializzata per le letture destinate ai bambini Aversa - Nascerà, in questi giorni, una biblioteca per i bambini grazie all'associazione il Cappe


Si tratterà di una struttura specializzata per le letture destinate ai bambini Aversa - Nascerà, in questi giorni, una biblioteca per i bambini grazie all'associazione il Cappello e l'Elefante. Essa avrà sede in via Mazzaggio, presso il palazzo Mancone. La raccolta dei libri che faranno parte della biblioteca inizierà proprio il pomeriggio del 20 dicembre, durante il quale sarà rappresentata anche la favola di Cenerentola. Significativo sarà il ruolo del Cappello e l'Elefante durante questa manifestazione, perché provvederà insieme i bambini a preparare la scenografia. L'associazione allestirà uno stand a piazza Municipio in cui ogni cittadino potrà donare qualche suo libro, nuovo o usato che sia. Nei giorni successivi, invece, sarà possibile donare i libri presso la sede stessa dell'Associazione.  "Il nostro stand - precisa Tommaso Russo, Presidente del Cappello e l'Elefante - riprodurrà in parte quello che sarà l'ambiente della biblioteca che andremo a realizzare. Ci saranno cuscini, un angolo di libreria, per dare un'idea del ruolo che potrà avere la biblioteca nel percorso formativo dei bambini. Saranno organizzati, infatti, corsi di scrittura creativa ed altre iniziative per i bambini che ne faranno parte". Il binomio il Cappello e l'Elefante ne sottintende un altro: la forma e l'essenza. Letizia Alfano, che è tra i membri che hanno dato vita all'Associazione ha più volte affermato: " uno dei nostri principali obiettivi, perseguito anche con la realizzazione della biblioteca, è quello di avvicinare il bambino e l'adulto". Speranza Cardillo.