Cronaca Bianca

S.MARIA C.V Le mense scolastiche d'oro, ennesima proroga senza appalto a favore della Ep

Da più di due anni si va avanti con questo metodo. L'ultima nei giorni scorsi lunga 4 mesi a cui se ne aggiungerà sicuraente un'altra per chiudere l'anno scolastico S.MARIA C


Da più di due anni si va avanti con questo metodo. L'ultima nei giorni scorsi lunga 4 mesi a cui se ne aggiungerà sicuraente un'altra per chiudere l'anno scolastico S.MARIA C.V - Della Ep Casertace si è occupata in più di un'occasione dato che si tratta di un'azienda napoletana che molto spesso si è aggiudicata appalti per l'erogazione del servizio mensa nelle scuole di questa provincia. La Ep ha messo le tende a S.Maria C.V. da diversi anni, sin dai tempi dell'amministrazione Giudicianni. Nel periodo immediatamente antecedente alla sua caduta, Giudicianni, attraverso la sua "dirigentessa" Cecere stava realizzando le procedure per una nuova gara d'appalto, in considerazione del fatto che al tempo la Ep era già in scadenza. Scadenza per modo di dire, dato che dal 2011 in poi, l'amministrazione comunale, capitanata da Biagio Di Muro, ha rinnovato l'affidamento alla Ep con  una serie impressionante di proroghe. Una dopo l'altra si è arrivati a quella attuale di 4 mesi, alla quale sicuramente ne seguirà un'altra ancora,  di altri 4 mesi, per occupare tutto il tempo dell'attuale anno scolastico. Una proroga dietro l'altra per più di due anni. Un altro schiaffo dato alla corretta amministrazione e alla trasparenza dei processi che la dovrebbero connotare. G.G.